spacebetweenDopo Udine e Pordenone, tocca a Gorizia e Trieste ospitare le anteprime del film The space between, prima produzione italo-australiana girata a Udine per la regia di Ruth Borgobello, australiana di origini friulane.

Le due anteprime si svolgeranno più precisamente al Kinemax di Gorizia domani 27 aprile mentre a Trieste al cinema Ariston il 28 aprile alle 20.30

Replica quest’ultima che si preannuncia diversa poichè è stata annunciata proprio oggi una sorpresa top secret proprio dalla pagina Facebook riguardante il film.

NEL CAST FLAVIO PARENTI E LINO GUANCIALE

La regista sarà presente a entrambe le anteprime e in quella di Gorizia è già confermata anche la presenza di Flavio Parenti, che interpreta il protagonista Marco.

«Marco è come tanti italiani che in questo momento hanno paura di sognare. Il film insegna la necessità di inseguire le proprie passioni: per farlo, però, dobbiamo avere una rete di affetti intorno a noi»

spiega Parenti.

The space between è una storia d’amore come inizio di un percorso di cambiamento: Marco ha abbandonato il sogno di diventare chef per tornare nella sua Udine dopo un periodo all’estero, ma non è felice. Saranno la morte improvvisa del suo migliore amico e l’incontro con l’australiana Olivia (Dermody) a dargli la spinta per continuare a inseguire la vita che desidera.

Il migliore amico di Marco è interpretato da Lino Guanciale, recentemente visto ne “La porta Rossa”, ambientato in Friuli Venezia Giulia, anzi per la precisione a Trieste e che anche in questo caso interpreta un personaggio destinato a morire presto ma che determina tutta la vicenda personale di Marco

FRIULI, PIù DI UNA SEMPLICE AMBIENTAZIONE

Il Friuli, come afferma la Borgobello, è più di una mera ambientazione del film come sarebbero potute essere tante altre ma è protagonista del film, che nasce anche dalla storia autobiografica di Ruth, che otto anni fa ha incontrato suo marito nel momento in cui lui perdeva il suo migliore amico.

Il Friuli, per lei, era la location ideale:

«Da quando ero bambina, ci sono venuta ogni estate pur vivendo in Australia. È una terra di una bellezza nascosta, ricca di ispirazioni con una natura straordinaria e tutti i suoi contrasti».

Il film sarà poi nelle sale dal 4 Maggio.