Debutta al Teatro Delfino di Milano HO SCRITTO ITALIA SULLA SABBIA spettacolo di Sand Art dell’artista EKA

Debutta il 18 ottobre al Teatro Delfino di Milano “Ho scritto Italia sulla sabbia” spettacolo di Sand Art che Eka porterà in tour in Italia e in Europa.

EkaUn viaggio attraverso il Belpaese, opere d’arte, personaggi che hanno fatto grande la nostra storia, città, momenti di costume e tanta bella musica italiana.

Saranno rappresentati il Duomo di Milano, il Palio di Siena, la terrazza del Commissario Montalbano, la Fontana di Trevi con Marcello Mastroianni, la Vespa di Vacanze Romane e in Piazza San Pietro risuonerà la voce del Papa Buono che mandava una carezza a tutti i bambini.

Ci saranno anche Carosello, Raffaella Carrà, il tuka tuka, Topo Gigio e molto altro, il tutto accompagnato dalle più belle canzoni che hanno fatto da colonna sonora della vita di ognuno.

Uno spettacolo divertente, emozionante, coinvolgente dove lo spettatore sarà protagonista di un affascinante viaggio.

La pittura con la sabbia (Sand Art) o arte di animazione con la sabbia (Sand Animation) è una delle più straordinarie forme di pittura.

E’ una tecnica ancora poco famosa nel mondo questa arte di manipolare dei granelli di sabbia e trasformarli in figure animate grazie ad un particolare uso della luce. Tra le tante definizioni date a questa forma artistica, la più emozionale è che “la Sand Art è una magia bianca nelle mani di maghi contemporanei”.

Le immagini, create esclusivamente dal vivo, sono proiettate su un grande schermo così da permettere allo spettatore di godere un’atmosfera avvolgente e suggestiva. Nel mondo frenetico e digitalizzato come quello di oggi, queste immagini affascinano proprio per la loro semplicità creando profonde emozioni.

La pittura con la sabbia fissa ogni momento dello spettacolo e lo rende unico come ogni istante della vita. Forse è proprio per questo che lo spettatore viene toccato in modo così profondo nel cuore.

Eka usa solo le dita e i palmi delle mani per creare le immagini, le trasforma mutandole in altre forme. Subiscono una metamorfosi, in pochi attimi tutto si crea e si distrugge, ogni immagine è persa…..rimane solo nella memoria dello spettatore.

Le dita di Eka danzano in armonia con la musica. La sabbia prende forma creando meravigliose storie. Con pochi movimenti della mano l’artista crea un’immagine, ma solo per un momento. Una volta che l’immagine appare pronta viene cancellata e una nuova ne viene creata.

Le figure create si trasformano di continuo, evolvono, scompaiono e riappaiono.

Eka, al secolo Erica Abelardo, nasce a Chieti da padre artista e mamma manager. Ha conseguito gli studi di grafica pubblicitaria e fotografia presso l’istituto Bellisario di Pescara proseguendo poi gli studi di moda e design presso l’università di Urbino.

Visual designer, affronta la comunicazione visiva delle tecniche più tradizionali dal disegno a matita fino a quella più moderna del digital painting.

 

Milano – Teatro Delfino

Da mercoledì 18 a domenica 22 ottobre e da giovedì 26 a domenica 29 ottobre 2017

Feriali ore 21:00 – domenica ore 16:00

 

Biglietti

Intero: 20,00€ | Ridotto: 15,00€ | Convenzioni , cittadini quartiere, ns: 10,00€ | Prevendita Online: maggiorazione 10%

Ridotti: over 60/under 25

 

Info e prenotazioni:

+39 02 87281266 / +39 3335730340

info@teatrodelfino.it

 

Author Details
Sorry! The Author has not filled his profile.
×
Sorry! The Author has not filled his profile.
Al Teatro Delfino di Milano la Sand Art di Eka ultima modifica: 2017-10-11T22:13:32+00:00 da Redazione