Anatomia per il Movimento
(Introduzione all’analisi delle tecniche corporee)

di Blandine Calais-Germain

 

La casa editrice “Epsylon”, specializzata in pubblicazioni di carattere grafologico e psicologico, ha dato alle stampe, nella collana “Gesto motorio” questo interessante libro, il quale illustra le basi di anatomia collegate all’osservazione del movimento, diventando ben presto un punto di riferimento per tutti coloro che desiderano conoscere meglio, oltre all’anatomia, anche la funzione muscolare, quella articolare e il loro complesso sincronismo, consentendo un facile accesso alle basi dell’anatomia applicate alle tecniche corporee.

Il volume conta 304 pagine e annovera anche 1000 illustrazioni commentate, che guidano il lettore alla scoperta attiva delle strutture anatomiche, aiutandolo a comprendere come i muscoli, le ossa e le articolazioni collaborino tra loro per generare il movimento.

Vengono presentate in successione: la regione del tronco (colonna vertebrale, bacino, gabbia toracica); la regione degli arti superiori (spalla, gomito, polso, mano); la regione degli arti inferiori (anca, ginocchio, caviglia, piede) e in particolare, per ognuna di esse la morfologia, i movimenti che interessano quella regione, l’anatomia delle ossa e quella delle strutture articolari con i relativi muscoli.

L’attenzione sempre crescente dedicata al corpo non può prescindere da una conoscenza approfondita dell’anatomia.

Gli studenti e i professionisti della danza, dello yoga, dello sport e del teatro troveranno in questo libro un valido supporto per conoscere meglio la funzione muscolare/articolare e il suo complesso sincronismo.

Il libro, pubblicato per la prima volta in Francia nel 1984 e giunto ormai alla sua quarta edizione, è stato tradotto in undici lingue ed è diffuso in tutto il mondo. La traduzione italiana è a cura di I. Molle ed E. Bracci Testasecca.

La collana della Epsylon Editrice “Gesto motorio” prende il nome dal movimento che è alla base di ogni azione: il gesto motorio è la risposta del nostro corpo agli stimoli sensoriali ricevuti grazie alla percezione, alla memoria che confronta il gesto da compiere con le esperienze precedenti e alla motivazione del gesto stesso.

L’autrice Blandine Calais-Germain, di formazione montessoriana, è danzatrice, insegnante di danza e chinesiterapista. Dal 1980 è docente di anatomia applicata al movimento. Partendo proprio da questo suo primo libro di successo “Anatomia per il movimentoBlandine Calais-Germain ha ideato un proprio metodo di insegnamento del gesto motorio, materia di studio e di docenza nella Scuola che ha fondato in Francia e in numerosi ospedali, università e altri centri specializzati.

Il suo metodo è insegnato anche in Italia. È autrice di svariati libri riguardanti il gesto motorio tra cui “Anatomie pour le mouvement. Bases d’exercises” (1990), “Pilates sans risques” (2010), “Abdos sans risques” (2013), “Anatomie pour la voix” (2013), “Il perineo femminile e il parto” (Epsylon Editrice 2015), “Partorire in movimento” (Epsylon Editrice 2016) e “Respirazione” (Epsylon Editrice 2016).

La casa editrice Epsylon è specializzata in pubblicazioni di carattere grafologico e psicologico: strumenti di grande utilità per conoscere l’animo umano con i suoi intrecci. Le pubblicazioni valorizzano e divulgano la letteratura grafologica mediante opere di scuola italiana e francese, aperte ai vari contributi che ognuno può dare con passione per la ricerca verso una conoscenza sempre più approfondita dell’animo umano.

In questo senso, la “Epsylon” si apre volentieri ad altre discipline che riguardano il corpo e la mente, come lo yoga, “dottrina dell’unione”.

L’obiettivo della casa editrice romana è appunto quello di rappresentare un luogo di approfondimento e di riflessione, nella ricerca di una maggiore consapevolezza di sé.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.