Cosa potrebbe succedere su un palcoscenico affidandosi alla sola e pura arte dell’improvvisazione ?

Gli attori Daniele Marcori e Susanna Cantelmo ce lo mostrano alla perfezione, e lo fanno nell’arco di un’ora ricca di emozioni.

Il format, ideato dallo stesso Marcori, va in scena dal 2 al 4 dicembre al teatro Antigone di Roma, e possiede un unico ingrediente segreto: l’imprevedibilità.

Non c’è nulla di pianificato o prestabilito, dai vestiti che i due indosseranno alla trama che svilupperanno. Il destino dei protagonisti è totalmente incerto e affidato alle volontà del pubblico.

Sono infatti gli spettatori che forniscono lo spunto iniziale, e Daniele e Susanna che poi animano e riadattano l’input. E mentre i due personaggi vivono, e lo fanno per la prima volta sul palco come nella testa degli attori, la storia pian piano prende forma.

Lo fa con naturalezza, quasi non sembra che la coppia sia entrata in contatto con lei solo pochi minuti prima.

Il tempo a disposizione è quello specificato nel titolo, e per l’appunto, si tratta di una sola ora.

L’orologio appeso al muro ne scandisce i secondi, mentre un tastierista sotto il palco ne suona le sensazioni.

Gli occhi sono fissi sui due attori, che con sorprendente spontaneità riescono a sintonizzare sguardi, parole e gesti. Un’improvvisazione che è frutto di un lungo lavoro su se stessi, grazie all’utilizzo del metodo teatrale Meissner.

La sperimentazione costituisce la colonna portante dello spettacolo, e punta all’effetto sorpresa. Non c’è alcuna certezza, non si sa quale piega prenderà l’intera faccenda. La situazione s’intreccia, si fa più complicata e sembra districarsi solo alla fine.

Tutto questo grazie all’immensa creatività degli attori, che decidono di mettersi in gioco lasciando spazio alle intuizioni che sentono emergere in corso d’opera.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.