IL VEGLIONISSIMO DELL’UMBRIA 2018: CASANOVA.

A TODI TORNANO I FAVOLOSI ANNI ’60

Evento revival di quando al Teatro Comunale di Todi si esibivano Mina, Celentano, Morandi, Peppino Di Capri e tante altre star dell’epoca

Sabato 10 febbraio a partire dalle ore 20.00, all’interno della splendida cornice ottocentesca del  Teatro Comunale di Todi si svolgerà il Veglionissimo dell’Umbria. L’evento in voga negli anni ’60 torna per l’edizione 2018 con la direzione artistica della Loop Events. La sfarzosa serata di carnevale che tanto contribuì al divertimento di tuderti e non, e che, una cinquantina di anni fa, trasformò il Teatro Comunale in uno dei palcoscenici più ambiti ed esclusivi della musica leggera di allora, viene riproposta, quest’anno anno, con una formula innovativa.

Una festa in maschera con musica dal vivo, uno spettacolo di danza con un’incantevole coreografia, la sfiziosa cena a buffet allestita sui tipici palchetti e un travolgente finale in compagnia del dj set, animeranno e coinvolgeranno il pubblico fino
a tarda notte.

L’intero teatro, addobbato di tutto punto, si trasformerà, in un palcoscenico dove tutto sarà possibile; tra dame e signori con le loro bianche parrucche e i vestiti pomposi, tra sfarzo, coriandoli e personaggi stravaganti, i partecipanti potranno assistere ad un’esperienza unica nel suo genere. Un’accurata selezione musicale verrà proposta dalla Raul & Swing Orchestra, che ripercorrerà il sound delle big orchestra, partendo dalla voce per eccellenza di Frank Sinatra, fino ad arrivare a quella graffiante del latin-lover Dean Martin.

L’esibizione verrà intervallata dallo spettacolo di danza Casanova, da cui prende spunto il tema della serata; le coreografie dell’esibizione sono a cura del ballerino Bledi Radonshiqi che, accompagnato dal suo corpo di ballo, allieterà la platea con un particolarissimo allestimento. Ma la serata non finisce qua: la band passerà il testimone al dj set che, con le sue sonorità elettro-rock, lascerà spazio al ballo e al divertimento.

L’edizione 2018 del Veglionissimo di  Carnevale, dunque, proverà a regalarci con Casanova, in chiave moderna, l’emozioni e le sensazioni di un epoca antica, di quando il palcoscenico del Teatro Comunale veniva calcato, con grande successo, dai più grandi cantautori italiani, tra cui Mina, Celentano, Morandi, Peppino Di Capri … e tanti altri.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.