sabato, Aprile 4, 2020

Emiliano Metalli

93 ARTICOLI 0 Commenti
Appassionato di musica e teatro da sempre tanto da laurearsi sia nell'una che nell'altra disciplina, ha però affiancato agli studi musicali e sulla vocalità esperienze di lavoro in diversi ambiti: editoria, scuola, conservazione e catalogazione, management, comunicazione, organizzazione eventi, istituti finanziari, no-profit. Ancora non sa quale sarà il suo futuro, ma ama lo yoga, i viaggi e la buona cucina.

Un tram che si chiama desiderio, la follia del desiderio al teatro Quirino

0
Uno dei capolavori della drammaturgia americana del 900 era in scena al Quirino: sarebbe dovuto esserlo fino al 15 marzo, ma ora...

Giusto la fine del mondo, una riflessione a cui nessuno può sottrarsi

0
Fino al 1 marzo è in scena al teatro Piccolo Eliseo lo spettacolo Giusto la fine del mondo di Jean-Luc Lagarce per...

Debutta in Italia lo storico allestimento di “Evgenij Onegin” di Pëtr Il’ič Čajkovskij

0
Debutta in Italia al teatro dell'Opera di Roma, lo storico allestimento di Evgenij Onegin di Pëtr Il’ič Čajkovskij, creato da Robert Carsen...

La locandiera è morta! Viva la locandiera!

0
Assistere a questo spettacolo significa avere l'opportunità di capire perché i classici non muoiono, calvinianamente parlando. La locandiera di Goldoni è stata...
L'Enigma dell'amore. Uraniani di tutto il mondo unitevi!

L’Enigma dell’amore. Uraniani di tutto il mondo unitevi!

0
È andato in scena all'Off Off Theatre, dal 14 al 19 gennaio, L'enigma dell'amore. In memoria di Karl Heinrcich Urlichs. Un lavoro...
Il caso “Roselena” ovvero “Dell'emancipazione femminile senza stereotipi”

Il caso “Roselena” ovvero “Dell’emancipazione femminile senza stereotipi”

0
Si può parlare ancora di emancipazione femminile senza cadere negli stereotipi, evitando svolte attese e favorendo le sorprese, con un linguaggio fiabesco...
Les vêpres siciliennes all'Opera di Roma - Foto di Yasuko Kageyama

Les vêpres siciliennes inaugurano la nuova stagione dell’Opera di Roma

0
Inaugurazione in grande stile per il Teatro dell'Opera che sceglie un titolo, insolito ma non troppo, della produzione verdiana. Les vêpres siciliennes...

L’Abisso, gli appunti per un naufragio di Davide Enia al teatro India

0
Un abisso che ci inghiotte e ci restituisce più umani “Il teatro nasce dove ci sono delle ferite,...

Don Carlo, la stanza oscura della tortura ovvero Storia dell’Inquisizione

0
Il Don Carlo verdiano, ancora in scena al Teatro La Fenice di Venezia fino al 7 dicembre, non è una novità. La...

Cartoline da casa mia all’Off Off Theatre con Bruno Petrosino

0
Lo spettacolo Cartoline da casa mia, che è andato in scena all'Off Off Theatre di via Giulia, non parla di comunicazione, bensì...