martedì, Marzo 2, 2021

Giuliana Tumia

16 ARTICOLI 0 Commenti
Giuliana Tumia, studentessa triestina classe 1989, è laureata con lode in Italianistica all’Università degli Studi di Trieste. Nel suo percorso accademico ha cercato di mantenere un fertile connubio tra l’impostazione letteraria del proprio corso di studi e l’interesse specifico verso la drammaturgia e gli studi teatrali, passione coltivata da anni come collaboratrice in progetti di formazione nelle scuole, frequentatrice assidua dei teatri e attrice amatoriale. Negli anni ha inoltre collaborato scrivendo recensioni teatrali su alcuni blog e giornali locali.

La bella addormentata “on ice”: un sogno ad occhi aperti

Le favole da sempre affascinano grandi e piccini e infatti, tra il pubblico presente alla prima de La bella addormentata on ice al Rossetti,...

L’intervista Jukebox: dietro il “palco divertimenti” degli Oblivion

Non posso crederci, avrò la possibilità di incontrare gli “Oblivion” prima di una loro replica al Teatro Bobbio di Trieste. Mi sento come una...
Il Sindaco del Rione Sanità

Il Sindaco del Rione Sanità: un “battesimo” vincente nel cartellone del Rossetti

Per la prima volta allo Stabile regionale va in scena “Il Sindaco del Rione Sanità”, un capolavoro della drammaturgia del Novecento, firmato dall’indimenticabile Eduardo...
Oblivion

“Oblivion: The Human Jukebox”: una playlist irresistibile!

Applausi scroscianti, sorrisi, grida, richieste di bis: il pubblico se ne va dal teatro divertito, rigenerato, qualcuno canticchia le canzoni sentite durante lo spettacolo....
Rusteghi

I Rusteghi a teatro o un teatro “rustego”? Scoprirlo al Rossetti

In scena al Rossetti un grande classico goldoniano, I Rusteghi, per la fedele e attenta regia di Giuseppe Emiliani: in platea un pubblico variegato,...
Edipus

Edipus: in scena il fragile ma sempre vivo amore per il teatro

Una sedia. Una scritta: FRAGILE. Un solo attore. Così si presenta l'Edipus di Giovanni Testori per la regia di Leo Muscato, una rivisitazione moderna...