mercoledì, Ottobre 16, 2019

Marika Cirigliano

22 ARTICOLI 0 Commenti
Architetto con la passione per la scenografia e la musica, vorrebbe capirci un pò di più di arte contemporanea: nel frattempo visita musei e si pone delle domande. Classe 1980, pensa però di aver completamente mancato il decennio giusto, non sapendo ancora decidere quale sia. Ama salvare vecchi oggetti che chiunque altro butterebbe e conserva con devozione un vecchio biglietto del treno Genova-Lavagna, trovato nella tasca di una giacca di velluto verde vintage, fantasticando ogni volta sulla possibile storia che quel biglietto si porta dietro.
MITICOTANGO: Il Celebrazioni come Buenos Aires

MITICOTANGO: Il Celebrazioni come Buenos Aires

Miticotango: Adrián Aragón e Erica Boaglio (primi ballerini e coreografi); I Fiori Blu - piano, basso, violino, chitarra, percussioni e fiati (musiche di Piazzolla,...
bisio

Bisio, apre Il Celebrazioni con Father and son

Il Celebrazioni di Bologna riapre il sipario. È di scena Claudio Bisio e il suo Father and Son, spettacolo tratto da "Gli sdraiati" e...