Barcolana: I Brazos – Black Suit Trio e i Funk O Rama aprono il concerto de Il Cile

738

La Società Velica di Barcola e Grignano

con il contributo di Generali Assicurazioni, Fondazione CRTrieste e AcegasAps, in collaborazione con Regione Friuli Venezia Giulia, Comune di Trieste e Camera di Commercio di Trieste

presenta

BARCOLANA IN MUSICA 2015

BAND EMERGENTI TRIESTE

IL CILE

Opening act: BRAZOS – BLACK SUIT TRIO

Opening act: FUNK O RAMA

 

VENERDÌ 9 OTTOBRE 2015, inizio concerto ore 21:00

TRIESTE, PIAZZA UNITÀ D’ITALIA

ingresso libero

 

 

SARANNO I “BRAZOS – BLACK SUIT TRIO”, UN GIOVANISSIMO QUARTETTO TRA ROCKABILLY, SWING & BLUES, E I “FUNK O RAMA”,

UNA TRAVOLGENTE BAND FUNK ‘N’ ROLL, I DUE GRUPPI EMERGENTI TRIESTINI CHE VENERDÌ 9 OTTOBRE SUONERANNO SUL PALCO DI “BARCOLANA IN MUSICA 2015” IN PIAZZA UNITÀ D’ITALIA A TRIESTE APRENDO L’ATTESO CONCERTO DE IL CILE, UNO DEI PIÙ APPREZZATI CANTAUTORI CONTEMPORANEI DELLA SCENA NAZIONALE

I DUE GIOVANI GRUPPI SONO STATI SELEZIONATI ATTRAVERSO UN BANDO ARTISTICO INDETTO DALLA BARCOLANA DISTINGUENDOSI TRA I GRUPPI PARTECIPANTI PER L’ORIGINALITÀ DELLA PROPOSTA

SABATO SERA, VIGILIA DELLA REGATA, IL GRANDE CLOU MUSICALE CON MAX GAZZÈ E IL SONGWRITER RIVELAZIONE THE LEADING GUY

 

Spiccando per l’originalità della proposta sono i Brazos – Black Suit Trio, sensazionale quartetto rockabilly, swing & blues, e i Funk O Rama, eclettica band tra funk e rock ‘n’ roll, i due giovani gruppi triestini selezionati attraverso il bando artistico indetto dalla Barcolana, per dare la possibilità anche a due emergenti band locali di esibirsi su un palco importante come quello in piazza Unità d’Italia a Trieste in occasione della prima serata di “Barcolana in Musica 2015” in programma venerdì 9 ottobre. I due giovani gruppi si esibiranno dalle ore 21:00 aprendo la bella serata a ingresso libero che vedrà grande protagonista Il Cile, l’apprezzatissimo cantautore toscano che nasce fuori dalle luci dei talent show e incontra fin da subito il favore della critica, del pubblico e degli addetti ai lavori, tanto da destare anche l’attenzione di molti illustri musicisti che ne lodano pubblicamente il talento, tra i quali i Negrita, J-Ax, Clementino e Club Dogo. Il Cile, che negli ultimi mesi ha allargato ulteriormente il suo orizzonte grazie al successo enorme della hit “Maria Salvador” scritta e cantanta con J-Ax, è un cantautore tagliente che sa cogliere alla perfezione, con parole audaci e metafore azzeccate, i disagi dei suoi coetanei fatti di rabbia, amore, sballo e riflessione.

I Brazos – Black Suit Trio (in arte Joe Thomas chitarra e voce, Tramp Soul Simon al contrabbasso, Paul Inn all’armonica e Mathias Slim Butul alla batteria) s’ispirano a vere e proprie icone della scena blues e rockabilly, quali gli Allman Brothers Band, Stevie Ray Vaughan, Stray Cats, Eddie Cochran e Gene Vincent. La band ha registrato nel’agosto del 2013 il suo primo EP contenente 3 brani di propria produzione: “Anche Oggi Niente Havana”, “Caffè” e “Kissin’ Walk”. Oltre a moltissimi concerti fra Friuli Venezia Giulia, Austria e Germania, il gruppo ha avuto l’occasione di aprire anche un concerto del celebre duo boogie The Cyborg e, di partecipare ad una delle date del tour mondiale “Light Of Day” a Muggia suonando in compagnia di Joe D’Urso, Jessie Malin, Guy Davis, Rob Dye, Derek Cruz e Mike Sponza.

I Funk O Rama – formati da Andrea Potocco al basso, Alberto Ferrari e Marco Ferrari alle chitarre e cori, Francesco Grillo alla voce e tastiera, Manu Millini alla batteria e Michele “Funkov” Covacich alla tastiera – sono invece un giovane gruppo dal suono incalzante e innovativo, influenzato moltissimo dalla scena alternative di Los Angeles, i cui massimi esponenti sono i Red Hot Chili Peppers, e dalla scena alternative rock inglese, che mescola tutto dando vita a una miscela esplosiva di musica funky, brit–rock e spicy indie.

Sabato 10 ottobre il clou musicale, sempre in piazza Unità d’Italia dalle ore 21:00, con l’atteso ritorno di Max Gazzè, reduce dal successo del progetto con Niccolò Fabi e Daniele Silvestri e pronto per l’uscita del suo nuovo album d’inediti, e con il concerto della rivelazione The Leading Guy, songwriter che si rifà alla tradizione folk e alla necessità di raccontare e conservare tra i suoi versi personaggi, storie e memorie che rischierebbero altrimenti di sfumare via, considerato dalla critica tra i nuovi artisti più interessanti della scena cantautorale europea. Tutte le info su www.barcolana.it

PER MAGGIORI INFORMAZIONI: www.barcolana.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.