“Black Money Love”, la nuova serie turca che approda in Italia

Al Fiction Fest di Roma un pubblico italiano ha avuto l’occasione di assistere alla prima puntata di una serie televisiva turca, “Kara Para Ask” (Black Money Love), che, in un futuro, potrebbe approdare anche sulle nostre televisioni.

Con una durata media di 2 ore ad episodio, il programma vede come protagonisti Elif (Tuba Büyüküstün), figlia di un grande uomo d’affari amato da tutti e creatrice lei stessa di una linea di prodotti famosi in Italia, e Ömer (Engin Akyürek), poliziotto con una grande capacità deduttiva e dichiarato eroe di stato grazie agli sforzi fatti nel distruggere un’associazione criminale.

Inizialmente estranei tra di loro, i due saranno obbligati dalla morte del padre di lei e della fidanzata di lui, misteriosamente trovati assieme nella stessa auto, a collaborare per risolvere il mistero di chi possa aver ucciso i loro cari e, soprattutto, scoprire il motivo dietro tale atto.

Sebbene la durata di ogni episodio potrebbe spaventare inizialmente qualunque spettatore, la gestione ottimale della storia e la buona capacità recitativa degli attori riescono a far dimenticare il tempo trascorso davanti allo schermo e a garantire al pubblico la soddisfazione di aver potuto godere di un prodotto di intrattenimento originale e ben studiato.

Dal punto di vista tecnico, vi sono alcune imprecisioni che rischiano di infastidire. L’uso eccessivo del rallentamento (slow-motion), che in alcune occasioni rischia di ottenere un effetto quasi comico piuttosto che drammatico, e la durata fin troppo lunga di molti primi piani, sebbene gli attori riescano a sopportare senza alcun problema lo stress del dover mantenere la stessa espressione, rischiano di confondere il pubblico in più momenti durante l’episodio impedendo così una comprensione totale della scena e del suo significato.

Questo slideshow richiede JavaScript.

CREDITS

CREATORS Eylem Canpolat, Sema Ergenekon

DIRECTION Ali Katiksiz

STORY Eylem Canpolat, Sema Ergenekon

SCRIPT Eylem Canpolat, Sema Ergenekon

CINEMATOGRAPHY Haluk Erkan

ART DIRECTION Natali Yeres

COSTUME Deniz Marşan, Başak Dizer

MUSIC Toygar Işikli

EDITING Serdar Çakular

PRODUCTION Ay Yapim

DISTRIBUTION Intermedia

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.