Carmen Consoli al Premio Tenco dedicato a Guccini

643

CARMEN CONSOLI AL PREMIO TENCO DEDICATO A GUCCINI

CON LEI: VECCHIONI, DE LEO, RONDELLI,

TRUPPI, LA SCAPIGLIATURA E MOLTI ALTRI

 

- Advertisement -

“FRA LA VIA AURELIA E IL WEST – DEDICATO A FRANCESCO GUCCINI”

DAL 22 AL 24 OTTOBRE A SANREMO

 

 

Ci sarà anche Carmen Consoli in “Fra la via Aurelia e il West – dedicato a Francesco Guccini”, la nuova edizione del Premio Tenco in programma dal 22 al 24 ottobre al Teatro Ariston di Sanremo.

L’artista siciliana si aggiunge a Roberto Vecchioni, già annunciato, insieme a due nomi importanti del panorama musicale italiano come John De Leo e Bobo Rondelli e a due artisti delle ultime generazioni: Giovanni Truppi (già presente in altre manifestazioni del Club Tenco) e La Scapigliatura. Gli altri artisti del cast, in via di definizione, saranno comunicati nelle prossime settimane.  Guccini sarà omaggiato dagli artisti ospiti con interpretazioni personali del suo repertorio, che affiancheranno a propri brani.

Sono aperte intanto le prevendite per la rassegna. Biglietti: poltronissima 45 euro, I settore platea 34 euro, II settore platea e galleria 24 euro.  Abbonamento alle tre sere: poltronissima 90 euro, I settore 69 euro, II settore e galleria 48 euro. I prezzi sono comprensivi di diritti di prevendita.

Biglietti e abbonamenti si possono acquistare alla cassa del Teatro Ariston (Via Matteotti 107, Sanremo – Tel. 0184 507070) tutti i giorni dalle 16 alle 21 anche telefonicamente. I singoli biglietti possono essere acquistati anche on line attraverso www.clubtenco.it, www.premiotenco.it e www.facebook.com/ilclubtenco

 

La manifestazione sarà un grande omaggio – a 40 anni dall’assegnazione del Premio Tenco e in occasione dei suoi 75 anni – al cantautore bolognese, da sempre legato al Club Tenco, che è nato anche grazie a lui. Nei primissimi anni Settanta infatti Amilcare Rambaldi, lo storico fondatore del Club, lesse su una rivista dell’epoca un articolo su Guccini, Vecchioni e Piero Ciampi intitolato “Bravi, bravissimi, ma chi li vuole?”. Rispose con una lettera in cui scriveva: “Li voglio io.” Nell’agosto del 1972 fonda il Club. Quando nel 1974 nasce la “Rassegna della canzone d’autore“ Guccini è uno dei primissimi artisti invitati. E il 26 luglio 1975, alla seconda edizione della Rassegna, riceve appunto il Premio Tenco.

La “Rassegna della canzone d’autore” è organizzata dal Club Tenco con il contributo del Comune di Sanremo e della SIAE e il sostegno di Coop Liguria e Casinò di Sanremo.

 

Contestualmente alla Rassegna, ci sarà anche la consegna delle Targhe Tenco 2015. Si è appena concluso il voto degli oltre duecento giurati per selezionare i finalisti, i cui nomi saranno annunciati nei prossimi giorni. Si procederà poi al secondo voto per decretare i vincitori.

 

www.clubtenco.it

https://www.facebook.com/ilclubtenco

https://twitter.com/clubtenco

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.