Che Dio ci aiuti 5 : la quinta puntata della quinta stagione della fiction con Elena Sofia Ricci andrà in onda giovedì 14 febbraio 2019 alle 21:25 su RAI1. 

Che Dio ci aiuti 5: anticipazioni quarta puntata di giovedì 31 gennaio 2019

Episodio 9 – Bruco o farfalla

Suor Angela si trova ai ferri corti con l’oncologo Pietro Santoro che ha in cura la piccola Eugenia. Malgrado punti di vista diametralmente opposti i due riescono a collaborare per far tornare il sorriso alla bambina e diventeranno anche buoni amici.

Nico e Ginevra non smettono di litigare ed in un momento di debolezza Nico si avvicina molto pericolosamente a Maria.

Suor Costanza ha un sogno nel cassetto che sta cercando di realizzare: andare a Ballando con le Stelle.

Episodio 10 – Non c’è peggior cieco di chi non vuole amare

Emma, la figlia di Azzurra, torna al convento e la madre non può fare altro che confessarle la verità sul padre, Athos, il famoso compratore.

Maria non vorrebbe più separarsi da Nico ma quando quest’ultimo perde la vista è Ginevra a stargli accanto. Valentina intanto migliora e decide di ricominciare a suonare la chitarra per aiutare la piccola Eugenia.

Che Dio ci aiuti 5 – Quando va in onda

Che Dio ci aiuti 5 andrà in onda per dieci appuntamenti consecutivi tutti i giovedì, salvo cambi dell’ultimo minuti del palinsesto

Che Dio ci aiuti 5 – Il cast

  • Elena Sofia Ricci è Suor Angela
  • Valeria Fabrizia è Suor Costanza
  • Francesca Chillemi è Azzurra Leonardi
  • Arianna Montefiori è Valentina
  • Gianmarco Saurino è Nico
  • Cristiano Caccamo è Gabriele
  • Matilde e Margherita Manfredi sono Daniela e Silvia (Gemelle)
  • Raniero Monaco Di Lapio è Athos
  • Laura Adriani è Maria, nipote di Suor Costanza
  • Simonetta Colombu è Ginevra
  • Christian Monaldi è Edo

Che Dio ci aiuti 5 – Lo streaming

Come tutte le fiction RAI, anche Che Dio ci aiuti 5 è disponibile su RAIPLAY. Gli episodi delle puntate potranno essere visti dal giorno successivo della messa in onda.

  • Articoli
Chi sono
Racchiude in sé mille passioni legate a tutto ciò che l’uomo produce, inventa e ricrea; è quello che si può definire un “animale sociale”. Fotografo raffinato, con la sua inseparabile macchina fotografica, congela gli istanti per estrapolarli dalla realtà e condurli in una dimensione altra, sublime. Il suo motto è “Un giorno senza un sorriso è un giorno perso (C.Chaplin)”
×
Racchiude in sé mille passioni legate a tutto ciò che l’uomo produce, inventa e ricrea; è quello che si può definire un “animale sociale”. Fotografo raffinato, con la sua inseparabile macchina fotografica, congela gli istanti per estrapolarli dalla realtà e condurli in una dimensione altra, sublime. Il suo motto è “Un giorno senza un sorriso è un giorno perso (C.Chaplin)”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.