Il sessantanovesimo Festival di Sanremo si svolgerà al Teatro Ariston di Sanremo dal 5 al 9 febbraio 2019 e sarà condotto per il secondo anno consecutivo da Claudio Baglioni, che ne è anche il direttore artistico, affiancato da Claudio Bisio e Virginia Raffaele.

Conosciamo insieme i partecipanti, che per questa edizione non saranno divisi per categorie, e aspettiamo di vedere chi tra loro avrà l’onore di rappresentare l’Italia all’ Eurovision Song Contest 2019.

Nato a Roma nel 1968, Daniele Silvestri vede il proprio debutto ufficiale sul palcoscenico della musica italiana nel 1994 con il primo disco omonimo, aggiudicandosi la Targa Tenco per il miglior album d’esordio.

Facilitato dal risultato ottenuto, l’anno successivo riesce a partecipare al Festival di Sanremo con il suo “L’uomo con il megafono” che, sebbene non riesca a fargli guadagnare il primo posto, gli fa ottenere “Volare”, il premio della critica riservato alla canzone con il miglior testo letterario. Tornerà nuovamente a Sanremo nel 1999 con il brano “Aria”, incentrato sul tema della vita carceraria, ricevendo, questa volta, il premio della Critica “Mia Martini” e nuovamente quello per il miglior testo.

Gli anni 2000 si dimostrano particolarmente fortunati per Daniele Silvestri che vede arrivare numerose proposte di collaborazione e contratti discografici ed una nuova partecipazione al Festival di Sanremo nel 2007, in cui arriva quarto con la canzone “La paranza”.

Nonostante gli importanti risultati raggiunti, è il 2014 che segna definitivamente il successo del cantautore romano. Il 24 marzo Silvestri annuncia, tramite il lancio di una nuova pagina su Facebook e un sito ufficiale, la collaborazione con i suoi colleghi e amici da sempre Niccolò Fabi e Max Gazzè nella realizzazione di un nuovo album preceduto dall’uscita di un singolo intitolato Life Is Sweet, pubblicato il 25 aprile 2014. Oltre all’album, i tre cantautori saranno protagonisti anche di un tour, che prima li ha visti impegnati in giro per l’Europa e successivamente anche in Italia. Il progetto si rivela un incredibile successo grazie ad una perfetta sinergia tra gli artisti.

Non resta che vedere come se la caverà Daniele Silvestri in solitaria sul palco di Sanremo e se sarà finalmente in grado di conquistare il primo posto tanto agognato.

  • Articoli
Chi sono
Responsabile Redazione di Roma, Autore La Nouvelle Vague Magazine
Nato a Roma, studia Scienze della Comunicazione all’Università degli Studi di Roma tre. Appassionato di cinema, libri, serie tv e arti marziali, sogna di diventare giornalista professionista.
×
Responsabile Redazione di Roma, Autore La Nouvelle Vague Magazine
Nato a Roma, studia Scienze della Comunicazione all’Università degli Studi di Roma tre. Appassionato di cinema, libri, serie tv e arti marziali, sogna di diventare giornalista professionista.
Latest Posts

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.