Danzainfiera 2015:

al via domani la decima edizione

Si apre con l’étoile Alessandra Ferri la decima edizione di Danzainfiera,
dal 26 febbraio al 1° marzo alla Fortezza da Basso di Firenze

Stand allestiti, palcoscenici tirati a lucido e insegnanti impazienti di accogliere chiunque abbia voglia di imparare. È tutto pronto per la decima edizione di Danzainfiera, l’evento di danza più importante del settore al via domani, giovedì 26 febbraio, alla Fortezza da Basso e che fino a domenica 1 marzo porterà a Firenze il meglio della danza italiana e internazionale.

La cerimonia di inaugurazione
I cancelli della Fortezza verranno aperti alle 15, ma solo alle 16,30 arriverà uno degli ospiti più attesi di questa edizione: l’étoile Alessandra Ferri. Sarà lei a inaugurare la manifestazione insieme all’assessore allo sport del Comune di Firenze Andrea Vannucci:dopo il taglio del nastro, la ballerina incontrerà fan e giornalisti per raccontare la sua meravigliosa carriera.

A seguire, alle 18, tutti nel padiglione La Ronda per assistere a 10 e lode, lo spettacolo di apertura con le coreografie delle migliori scuole di danza di tutta Italia.

Le lezioni per tutti i gusti
Poi, via alle infinite lezioni di tutti gli stili: i visitatori della manifestazione potranno spaziare dal flamenco al reggaeton fitness, dalla danza classica all’hip hop più scatenato, dalla disco dance alla pizzica, dalla danza contemporanea ai coinvolgenti ritmi caraibici,dalla lambaerobica al jazzfunk.

Gli appuntamenti di tutti i giorni
Tutti i giorni, tutto il giorno, l’area dedicata ai bambini, con lo stand delle Winx, le sfilate del Dif Fashion show, con noti marchi della moda e fashion in passerella, le International Academies Open Days, audizioni di alto livello con cui gli aspiranti ballerini potranno accedere a prestigiose accademie europee e, per i più piccoli, l’occasione di andare in tv con le selezioni di Junior Talent Lab, il nuovo format televisivo – presto in onda su una rete nazionale – in cerca di giovani talenti tra i 5 e i 16 anni.

E poi ancora Danzainfiera OFF con le interviste irriverenti ai vip della danza di Stefano Silvestri e Il Genio di Rds lanciato dalla radio ufficiale dell’evento, Radio Dimensione Suono: chi condividerà il proprio selfie su Facebook e riceverà più “like” entro il 2 marzo vincerà favolosi premi.

Da non perdere, la mostra fotografica “Dif 2015: la danza in mostra”, con le immagini più belle dei dieci anni della manifestazione realizzate da cinque importanti fotografi. Le 50 grandi immagini potranno essere acquistate dal pubblico attraverso una donazione minima di 50 € che sarà devoluta in beneficenza all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze.

Gli espositori del dance fashion e le novità del settore
Tanti gli espositori italiani e internazionali presenti nella vasta area espositiva: Bloch, Capezio, Sansha, So Dança, Gaynor Minden,Paoul, Freed of London, Rosso Latino, Harmony, Mikelart, Happy Dance, Wear Moi, Coppelia, Intermezzo, Mondor e tanti altri, provenienti da tutto il mondo.
Tra le novità dell’edizione 2015, la presenza del marchio spagnolo La Tate Flamenco e quello italianissimo di Deha, brand di abbigliamento, calzature e accessori per il fitness e la danza, conosciuto in tutto il mondo da atleti e amanti del look trendy.

Per essere aggiornati segui l’evento su tutti i social e sul sito www.danzainfiera.it.

Danzainfiera 2015 – 26 febbraio/1 marzo, Firenze – Fortezza da Basso

Orari: giovedì: 15.00-20.00 / venerdì, sabato, domenica: 09.00-20.00

Ingresso: 15 € 1 giorno / 40 € 4 giorni / 10 € ridotto per bambini 8-12 anni

Gratuito: disabili, bambini sotto gli 8 anni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.