Danzainfiera 2015

Le eccezionali occasioni formative della decima edizione

26 febbraio / 1 marzo 2015 – Firenze, Fortezza da Basso

 

 

Per il suo 10° compleanno, Danzainfiera ha riunito irripetibili opportunità per chi voglia diventare ballerino professionista e perfezionarsi con percorsi formativi di altissimo profilo.

Gli stage e i workshop con i più grandi maestri al mondo

Per il classico: Nikolay Tsiskaridze (già Principal al Teatro Bolshoi e attuale direttore della Vaganova Ballet Academy) e Federico Bonelli (Principal al Royal Ballet).

La nota coreografa Henrietta Horn (già co-direttrice artistica, insieme a Pina Bausch, del Folkwang Tanzstudio), invece, terrà gli stage di contemporaneo  Il talentuoso Sisco Gomez – fenomeno mediatico di fama internazionale – porterà in sala le sue interpretazioni di Jazz Funk e Street Jazz.

Per le discipline “street ”, uno dei pionieri del genere, Caleaf, terrà lo stage di House, mentre per l’Hip Hop ci sarà Fabrice, membro della “Ghetto Style Crew”. Uno dei più apprezzati ballerini a livello mondiale, Skeeter Rabbit, terrà uno stage di Locking, per il Popping ci sarà Bruce Ykanji, il creatore dello straordinario “Juste Debout”. Inoltre, grazie a uno “special workshop” di breakdance potrete confrontarvi con Neguin, il Bboy numero uno al mondo.

Quest’anno, tra gli stage targati DIF, ci sarà anche il Pilates, grazie a Monica Germani, docente di quest’importante tecnica presso il Ballet National e l’École Nationale Supérieure de Danse de Marseille.

Dopo l’esperienza televisiva come giudice di Ballando con le stelle, il grande Rafael Amargo sarà a DIF con due esclusivi workshop di flamenco.

Gli insegnanti che cercano sempre di migliorare la propria preparazione, non possono lasciarsi sfuggire due imperdibili opportunità di perfezionamento. I docenti di classico troveranno il workshop a cura dell’Accademia Vaganova di San Pietroburgo; gli insegnanti che vogliono migliorarsi nel Modern Contemporary potranno invece seguire il master di Rosanna Brocanello.

Un’occasione irripetibile per gli aspirati danzatori

DIF2015 offrirà un’opportunità davvero unica per chi ambisce all’eccellenza nella formazione.

Grazie alla prima edizione dell'”International Academies Open Days”, i ragazzi potranno partecipare proprio a DIF – previa iscrizione entro il 13 febbraio – a un calendario di audizioni di alto livello con alcune delle più grandi realtà formative d’Europa.

Gli aspiranti ballerini potranno pianificare un periodo di studio confrontandosi con i rappresentanti delle grandi scuole e accademie presenti: Nikolay Tsiskaridze e Irina Sitnikova (rispettivamente direttore artistico e docente dell’Accademia Vaganova di San Pietroburgo, Russia), Amanda Bennet (direttrice della BTB – Ballettschule Theater Basel, Svizzera), Pedro Carneiro (direttore della EDCN – Escola de Dança do Conservatório Nacional, Lisbona), Stefan Sixt (direttore artistico del Dance Center Iwanson Gmbh, Monaco), Rosemary Helliwell e Vladimir Klos (della Akademie des Tanzes Mannheim, Germania).

Partecipa all’iniziativa “Scatta il 10” e vivi da protagonista la decima edizione.

Realizza una foto che rappresenti il numero “10” e pubblicala su instagram con gli hashtag #dif2015 e #scattail10. Per gli autori delle 10 foto più belle, una giornata indimenticabile e 10 sorprese esclusive.

 

Segui l’evento su tutti i social e sul sito internet ufficiale: www.danzainfiera.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.