Danzando s’impara (Colore, poesia e fiaba attraverso la danzamovimentoterapia) di Lidia Gambirasio

 

Aprirsi all’immaginazione, permettere al movimento di risuonare in immagini e parole, dialogare con l’esperienza del corpo: è questo ciò che l’autrice propone ai bambini delle scuole primarie nei suoi laboratori di danzamovimentoterapia.

Il libro di 144 pagine, pubblicato dall’editore Erickson nella collana “Le Guide”, è diviso in tre parti che suggeriscono molte attività, il cui comune denominatore è il gioco corporeo: nella prima sezione i bambini, dopo essere stati condotti lungo un percorso creativo incentrato sulla danza, sono invitati a disegnare le immagini evocate da tale esperienza; nella seconda si analizzano le emozioni che, vissute prima nella danza, vengono poi trasformate in creazioni poetiche; nella terza, infine, una fiaba inventata collettivamente diventa lo spunto per una danza fantasiosa.

Le esperienze emergono dalle pagine del libro con la freschezza e l’entusiasmo dei bambini, mentre agili “istruzioni per l’uso” accompagnano i percorsi verso itinerari sempre diversi. Un’occasione unica offerta agli adulti: educatori, insegnanti e terapeuti, genitori, per sperimentare nuove modalità d’incontro creative e stimolanti con i bambini.

L’autrice

L’autrice del libro, Lidia Gambirasio, è psicologa, pedagogista, danzamovimentoterapeuta. Socio Supervisore APID (Associazione Professionale Italiana Dmterapeuti) e membro della Commissione Etica. Già insegnante presso le scuole primarie e secondarie di secondo grado, psicopedagogista in varie strutture scolastiche, ha svolto e svolge attività di danzamovimentoterapia in diversi ambiti scolastici, socio-educativi e clinici

Le Edizioni Centro Studi Erickson si occupano di didattica, educazione, psicologia, lavoro sociale e welfare attraverso la produzione di libri, riviste, software didattici, strumenti compensativi e servizi multimediali online. Pubblicazioni molto conosciute e apprezzate, perché affiancano la presentazione scientificamente rigorosa di teorie e metodologie innovative a suggerimenti operativi, studi di caso e buone prassi.

Attualmente le Edizioni Erickson hanno un ampio catalogo che tocca i temi delle difficoltà di apprendimento, della didattica per il recupero e il sostegno, dell’integrazione delle persone con disabilità, delle problematiche adolescenziali e di quelle sociali.

Il catalogo Erickson raccoglie un’ampia scelta di volumi e riviste specializzate che toccano, oltre al tema della diversità, gli ambiti della didattica per il recupero e il sostegno, delle problematiche giovanili e adolescenziali, della psicologia (scolastica, applicata, clinica) e del lavoro sociale.

Oltre ai titoli specifici per i professionisti, nel catalogo trovano spazio anche i volumi che si rivolgono al grande pubblico per aiutarlo a comprendere e ad affrontare in modo “psicologicamente corretto” le situazioni personali e relazionali della vita di ogni giorno: l’educazione, le emozioni, l’amore, le difficoltà legate alla crescita, la disabilità.

×
Editorialista , La Nouvelle Vague Magazine
Prima o poi scriverò qualcosa …
Latest Posts
  • I ballets russes di Diaghilev tra storia e mito
  • Café-chantant
  • Storia della danza italiana

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.