End Of Justice – Nessuno è innocente, il trailer ufficiale del film con Denzel Washington

817

A fine mese nelle sale italiane End of Justice- Nessuno è innocente thriller che vede come protagonista Denzel Washington diretto da Dan Gilroy

Il protagonista sarà travolto da una serie di eventi che metterà duramente alla prova l’attivismo che ha segnato tutta la sua carriera

Cast

Denzel Washington, Colin Farrell, Nazneen Contractor, Pej Vahdat, Brittany Ishibashi, Amanda Warren, Joseph David-Jones, Andrew Tinpo Lee, Cynthia Dallas, Niles Fitch, Carmen Ejogo, Shelley Hennig, Tony Plana, James Paxton.

Distribuito da Warner Bros Italia. Regia di Dan Gilroy che ha anche scritto la sceneggiatura del film mentre la fotografia è stata affidata a Robert Elswit e il montaggio a John Gilroy, fratello gemello del regista.

Trama

End of JusticeRoman è un legale che lavora in una piccola agenzia giuridica di Los Angeles.

Ha passato molto tempo a cercare di creare una riforma del sistema giuridico, ma per raggiungere il successo, ha dovuto rinunciare alla possibilità di avere una vita normale. Cura gli interessi di clienti appartenenti a classi sociali bisognose, spesso impossibilitati ad avere una difesa degna di questo nome.

Sensibile alle ingiustizie, è stato sempre tenuto dal suo collega William Jackson nelle retrovie a preparare la documentazione dei casi. Quando però il collega ha un attacco di cuore senza speranza di recupero, è costretto ad assumere il pieno controllo dell’agenzia.

Questo cambiamento gli permetterà di scoprire tutti i segreti che il collega per anni ha cercato di nascondere, primo tra tutti che l’agenzia è sull’orlo del fallimento.

In un attimo tutta la sua vita crolla e non gli resta altro che cercare un nuovo lavoro, ma è la possibilità di perdere la sua reputazione che lo spaventa maggiormente. Perciò, nonostante tutte le difficoltà, ha intenzione di combattere fino all’ultimo.

Premi in arrivo?

Nessuno è innocente è stato candidato a molteplici premi, tra cui il Premio Oscar per il Miglior Attore a Denzel Washington (e un Golden Globes) che rende omaggio sicuramente al suo trasformismo, ma con una sceneggiatura che non convince del tutto via via che la storia si sviluppa.

Come ad esempio  dimostrare che gli afroamericani  subiscono un trattamento sfavorevole nelle corti di giustizia non trova una dimensione convincente nelle dinamiche del protagonista a cui si offrirà anche un accenno di vicenda amorosa che apparirà più che altro funzionale ai tempi di narrazione.

Curiosità sul film

Dopo la presentazione in anteprima al Toronto Film Festival, il regista e Denzel Washington hanno deciso di rimuovere dodici minuti di pellicola e rimontarne alcuni pezzi per rendere il tutto più fluido e velocizzarne il ritmo. Il titolo originale del film doveva essere “Inner City”, poi la produzione ha optato per “Roman J. Israel, Esq”.

Al Box Office Usa End of Justice- Nessuno è innocente ha incassato nelle prime quattro settimane di programmazione 11,7 milioni di dollari e 65 mila dollari nel primo weekend.

  • Articoli
Chi sono
Calabrese, laureata alla Lumsa di Roma. Ha seguito diversi master tra cui i più interessanti uno di spagnolo, e uno di giornalismo culturale; è anche mediatore civile professionista. Lavora nel campo della formazione e scrive articoli culturali, sportivi e di turismo.
×
Calabrese, laureata alla Lumsa di Roma. Ha seguito diversi master tra cui i più interessanti uno di spagnolo, e uno di giornalismo culturale; è anche mediatore civile professionista. Lavora nel campo della formazione e scrive articoli culturali, sportivi e di turismo.
Latest Posts
  • Gary Oldman in L'ora più buia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.