I migliori film del 2017: la top ten dell’anno

7083

[tps_title]9. Nico, 1988[/tps_title]

Il film di Susanna Nicchiarelli con Trine Dyrholm, John Gordon Sinclair, Anamaria Marinca, Sandor Funtek II, Thomas Trabacchi.

Gli utimi due anni di vita di Christa Päffgen, in arte Nico, l’ex cantante dei Velvet Underground. Un personaggio dannato del rock : tossicomane, impulsiva, ingestibile interpretata in modo sublime da Trine Dyrholm. Film vincitore di Orizzonti alla Mostra del cinema di Venezia.

5La vendetta di un uomo tranquillo

Un film di Raúl Arévalo con Antonio de la Torre, Luis Callejo, Ruth Díaz, Alicia Rubio, Manolo Solo.

Debutto alla regia dell’attore Raùl Arévalo il thriller vincitore di quattro premi Goya e già applaudito e premiato alla Mostra del cinema di Venezia.

José è un uomo tranquillo e solitario che inizia a frequentare il bar gestito da Ana, facendo amicizia con gli altri avventori e in particolar modo con Ana, che vede come una speranza per la sua misera vita. Curro, fidanzato di Ana e padre di suo figlio, esce di prigione dopo otto anni di reclusione per una rapina in una gioielleria.

L’uomo spera di ricominciare una nuova vita con Ana, ma tornato a casa trova Josè che fa crollare tutte le sue aspettative e modificare i suoi piani.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.