I vincitori del Rome Independent Film Festival 2014

602

Rome Independent Film Festival – RIFF Awards 2014

SI CONCLUDE LA XIII EDIZIONE DEL RIFF

 

Vince la Polonia dei sentimenti con “The Girl From The Wardrobe

Per l’Italia, ex aequo “Sogni di gloria” e “Ci vorrebbe un miracolo”

 

TUTTI I PREMI ASSEGNATI AGLI INDIPENDENTI

Si aggiudica il premio per il miglior film straniero del RIFF Awards 2014,  il film polacco “The Girl From The Wardrobe”, di Bodo Kox, mentre per gli italiani, vittoria ex-aequo fra Sogni di gloria”, di Patrizio Gioffredi (collettivo John Snellinberg), e “Ci vorrebbe un miracolo” di Davide Minnella.

Record di presenze ed incassi al botteghino la XIII edizione del RIFF, Rome Independent Film Festival (16 -23 Marzo 2014), che ha visto in programmazione, presso il Nuovo Cinema Aquila di Roma, più di 100 opere in concorso tra lungometraggi, cortometraggi e documentari – provenienti da oltre 40 Paesi. I RIFF Awards, il cui valore ammonta ad un totale di circa 50.000 Euro, sono stati assegnati alle seguenti opere:

Miglior Lungometraggio Internazionale:

The Girl From The Wardrobe, di Bodo Kox – Polonia, 2013

**Premio ‘Nuovo Cinema Aquila’

Tempo Girl, di Dominik Locher – Svizzera, 2013

Miglior Lungometraggio Italiano in ‘ex aequo’:

Sogni di gloria, di Patrizio Gioffredi (collettivo John Snellinberg) – Italia, 2013

Ci vorrebbe un miracolo, di Davide Minnella – Italia, 2014

Miglior Film Documentario internazionale:

No Burqas Behind Bars, di Nima Sarvestani – Svezia, 2013

Miglior Film Documentario Italiano

Happy Goodyear, di Laura Pesino ed Elena Ganelli – Italia, 2014

** Menzione speciale:

Iriria – Niña Terra,  di Carmelo Camilli – Italia, 2013

Miglior Cortometraggio Internazionale

9 Meter, di Anders Walter – Danimarca, 2013

Miglior Cortometraggio Italiano

L’impresa, di Davide Labanti – Italia, 2013

** Menzione speciale:

Sassiwood, di Antonio Andrisani, Vito Cea – Italia, 2013

 

Miglior Cortometraggio Studenti

Deserted, di Yoav Hornung – Israele, 2013

 

** Menzione speciale:

For The Birds, di Tara Atashgah – USA/Iran, 2013

Miglior Cortometraggio d’Animazione

Wind Of Share, di Pierre Mousquet e Jérôme Cauwe – Francia/Belgio, 2013

Miglior Cortometraggio Sperimentale

Street Views, di Annie Berman – USA, 2013

** Menzione speciale:

Maria’s City, di Dania Reymond – Francia, 2013

Miglior Soggetto per Sceneggiature di Lungometraggio

Chameni, di Domenico Modafferi

Miglior Sceneggiatura per Cortometraggio

Malatempora Night, di Valerio Vestoso

Miglior Soggetto Cinematografico

Santo Vito, di David Fratini

I RIFF Awards 2014 sono stati assegnati dalla Giuria Internazionale del Festival, composta da Ania Trzebiatowska (Off Plus Camera di Cracovia), Armando Cobian Suárez (poeta attore scrittore e regista cubano), Sesto Cifola (Lion Pictures International), Fabio Meloni (direttore del Cinema Aquila), Benny Atria (Sound designer ed editing cinematografico), Elizabeth Missland (Stampa estera, già Presidente dei Globi D’Oro), Gianni Garko (attore), Fabio Mancini (Doc3-Rai3), Daniele di Gennaro (produttore audiovisivo minimum fax media), Maurizio di Rienzo (giornalista e critico cinematografico – selezione cortometraggi italiani Nastri d’argento).

Tra i prestigiosi ospiti intervenuti durante la settimana del Festival ricordiamo: Nicole Borrelli, direttore del DGC per il MIBACT, Franco Battiato, Sean Hanish, Dominik Locher, Fernando Franco, Markus Lenz, Andrés Gil, Niccolò Fabi, Gianmarco Tognazzi, Giuseppe Pollicelli, Mario Tani, Regina Orioli, Laura Delle Piane, Stefano Casertano, Lorenzo Castore, Elena Di Cioccio, Valentina Carnelutti, Lorenza Indovina, Jun Ichikawa, Cristina Puccinelli, Daniele Miglio, Lorenzo Bordignon, Ewelina Jelenkowska, rappresentanza italiana della Commissione Europea.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.