Il canto ha aperto il Moncalvo Festival 2014

1376

IL CANTO HA APERTO IL MONCALVO FESTIVAL 2014

 

In settimana si prosegue con il ricco calendario di “Moncalvo in Danza”

 

La voce della ventitreenne Marianna Raucci di Cuneo ha convinto la giuria di esperti di “Moncalvo in Canto” che ha premiato nella serata di sabato scorso la giovane esordiente piemontese nella categoria “Solisti Seniores” del Concorso “Pop” nella quale ha gareggiato con il brano “Welcome to Burlesque”. Nel gremito Teatro Comunale di piazza Garibaldi di Moncalvo la sezione Pop ha visto salire sul palcoscenico in qualità di vincitori assoluti anche l’astigiana quindicenne Eleonora Anselmo, che si è aggiudicata il massimo premio fra i “Solisti Juniores” con il brano sanremese “Controvento”, e l’appena undicenne Virginia Dalla Torre, della località savonese di Borgio Verezzi che ha trionfato fra i “Solisti Baby”  con la canzone “Meraviglioso amore mio”. Fra gli inediti miglior premio per la cantante Frida di Roma con “A Paris” mentre nel Musical i massimi riconoscimenti della terza edizione del Concorso “Moncalvo in Canto” sono andati alla ventenne Maira Albano di Novate Milanese (“The winner takes it all”) e a Federica Campini, diciassettenne proveniente anch’essa da Novate, che ha totalizzato il maggior numero di punti nella classifica dei “Solisti Juniores” con “Don’t rain on my parade”.

Massiccio il pubblico in sala accorso a dare sostegno ai proprio familiari ed amici concorrenti (74 i candidati ascoltati dalla giuria nella semifinale e 34 i finalisti), provenienti da tutta Italia, dal Nord sino alla Sicilia. In prima fila la giuria d’eccezione del concorso composta da Grazia Di Michele, Danila Satragno, Massimo Cotto, Daria Triglio, Manuel Frattini, Alfonso Lambo, Andra Verzicco e Maria Rosaria Omaggio. Le docenti Grazia Di Michele e Danila Satragno hanno inoltre tenuto fra giovedì e venerdì appositi workshop per affinare le competenze di giovani promesse del canto.
“Tante sono state le esibizioni interessanti – ha commentato a fine Concorso la docente e nota cantautrice Grazia Di Michele, ricevendo il microfono dal direttore dell’evento Massimiliano Vacchina  – con concorrenti che già esprimono bene la loro personalità nel canto ed altri che certamente la esprimeranno in futuro.” Se sabato hanno trionfato le voci femminili, venerdì la Tappa di Semifinale del Festival di Castrocaro ha visto invece primeggiare Alessio Giannetti, ventiduenne di Castiglione Fiorentino, località del territorio di Arezzo che si è imposto attraverso l’interpretazione di Alex Baroni mentre la posizione d’argento è andata a Alessandro Del Sarto di Massa. Giannotti parteciperà alla selezione che precederà la finalissima del 30 agosto mentre gli spettatori potranno vedere, nella settimana precedente, le riprese Rai effettuate venerdì sera a Moncalvo all’interno del Teatro che ha ospitato l’evento a fronte della pioggia.

Applaudita anche l’esibizione dell’ospite fuori concorso, il tredicenne Piercesare Fagioli di Casale Monferrato che ha proposto “Proud Mary” della inossidabile Tina Turner.

Se venerdì e sabato Moncalvo è stata capitale del canto in Teatro, nel weekend è stata inaugurata anche la rassegna di spettacoli in piazza Antico Castello presso il palco del “Moncalvo Festival” dinanzi il quale sono collocati 400 posti a sedere che nella serata di sabato hanno visto registrare il tutto esaurito al “Galà di Danza” della Scuola My Day Academy di Asti.

Dopo il secondo spettacolo dedicato a Giorgio Gaber (“Barbera oppure Champagne stasera” con Daniele Monachella e marco Pintus” di domenica sera, gli appuntamenti proseguono con la rappresentazione “Opera” con la VD Dance Company sotto la direzione di Valeria Delfino (alle 21.30 di martedì 1 luglio, ingresso libero), “Soirée Classique” con la Compagnia di Balletto di Beatrice Belluschi (alle 21.30 di mercoledì 2 luglio, costo: 15 euro), “Romeo e Giulietta” a cura del MAS con la direzione di Ludmill Çakalli (alle 21.30 di giovedì 3 luglio, ingresso libero), “Drop” con la regia di Massimo Perugini (alle 21.30 di venerdì 4 luglio, ingresso libero). Gran finale sabato 5 luglio con il Gran Galà – The Best of Moncalvo in Danza (dalle 21.30 si esibiranno i vincitori del VII Concorso di Moncalvo in Danza e le migliori scuole e accademie di queste scorse edizioni del Concorso, con la direzione artistica di Christian Carubelli; ingresso: 15 euro) e domenica 6 luglio quando, dalle 20.30, saliranno sul palco le Scuole di Danza CSEN Piemonte per una speciale rassegna di esibizioni regionali (ingresso: 5 euro).

“L’evento sta crescendo in numeri ma soprattutto in qualità – è il commento del direttore dell’evento Massimiliano Vacchina – ciò significa che viene apprezzato il lavoro e ci viene affidata la fiducia.”

Nel frattempo, durante tutta la settimana in corso, durante le ore diurne, si svolgeranno stage e workshop di danza classica e contemporanea con venti docenti di fama internazionale: Ludmill Çakalli, Elisabetta Terabust, Anbeta Toromani, Simonetta Vaccara Reynaud, Victor Litvinov, Beatrice Belluschi, Fréderic Olivieri, Christophe Ferrari, Kledi Kadiu, Mia Molinari, Barbara Gatto, Garrison Rochelle, Fabrizio Prolli, Christian Carubelli, Donatello Jacobellis, Bruce Michelson, Fabio Crestale, Valeria Delfino, Alex D’Orsay e Pasquale Tafuri.

Per avere ulteriori informazioni è possibile contattare lo staff all’indirizzo: info@moncalvoindanza.it o consultare i siti web www.moncalvoindanza.it, www.moncalvoincanto.com.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.