Domenica 2 Febbraio 2014 alle ore 16.30

Centrale Preneste Teatro

Via Alberto da Giussano, 58 – Roma

Teatro Verde e Fausta Manno

presentano

La gazzella

 

Il ritmo delle favole… ce lo racconta Fausta Manno!

 

La forza narrativa di una storia senza tempo. Gli animali offrono molto spesso la loro anima per racconti che toccano il cuore dei più piccoli. “La Gazzella” cosa ci vuole dire?

Sì, effettivamente sono tanti i libri, le favole, i racconti dove gli animali parlano e hanno una grande sensibilità! Questo testo racconta del ritmo semplice e gioioso della foresta africana. Ogni giorno c’è festa ! Gli animali, i piccoli e i grandi, hanno il quotidiano bisogno di cibo ma anche di gioco, affetto, amore…  Sono nel loro mondo! Quando una tigre, un loro simile, a sorpresa sconvolge tutto, con la sua rabbia e potenza . Tutti gli animali guidati dal vecchio leone si organizzano per andare a cercare la tigre e far guerra, ma tornano sconfitti. La gazzella lancia una proposta, lei così piccola e leggera, va a parlare con la grande tigre. Tutti gli animali pensano che sia una proposta assurda.

Questa è la forza e il coraggio della gazzella che vuol sapere il perché di tanta cattiveria, parlare, ascoltare, guardarsi negli occhi, trovare il modo per avere un punto d’incontro! Varcare la soglia!

Tratto da La forza della Gazzella di Carmen Vàzquez-Vigo: perché avete scelto questo testo?

Sono tanti anni che collaboro come attrice del Teatro per l’Infanzia con le Biblioteche di Roma. Tempo fa nei progetti di Lettura e Narrazione ho conosciuto questo libro. Dalla lettura in varie Biblioteche è nata la voglia di pensarlo per il Teatro. Così ho coinvolto Umberto Vitiello con le sue percussioni. Ci è piaciuto spaziare e giocare con la voce dei vari animali e i suoni dei vari strumenti per creare l’antica arte del racconto e dell’immaginazione.

 

Voce narrante e musica. Fausta Manno e Umberto Vitiello. Presentatevi.

Fausta Manno attrice di Teatro per l’Infanzia e Sperimentazione: Ho iniziato con il Teatro di Strada. Poi con il Teatro di Sperimentazione e Animazione di oggetti, pupazzi e macchine teatrali. Ho lavorato e lavoro con tante Compagnie Teatrali Professioniste. Varie presenze in Radio e Rai. Attività con il Sistema delle Biblioteche, Comune di Roma, Scuole e Dipartimenti. Collaboro con musicisti e vari artisti.

Umberto Vitiello musicista, percussionista, poli strumentista, vocalist, compositore e autore: Suono da quando sono nato, ma a vivere di Musica ho cominciato in Senegal… Ho formato gruppi musicali e lavorato con musicisti di vari generi, come: Jazz, Bossa Nova e musica Africana. Tante le collaborazioni e le presenze con musicisti a livello Internazionale. Specialista in Musicoterapia e Didattica Musicale. Lavoro con Scuole, Biblioteche, Teatri e varie Strutture. Presenze in Radio, Rai e Film per colonne sonore.

Qual è il punto di forza di questo spettacolo?

Non crediamo ci sia un vero e proprio punto di forza. Lo spettacolo, la narrazione si fonde con le percussioni musicali, con le pause il gusto del ritmo, le variazioni della voce. Una narratrice e un musicista che danno vita al “gioco del Teatro”!

 

Cosa significa raccontare una storia ai più piccoli?

Raccontare una storia è un’arte antica. Lo facevamo i nostri antenati, si passavano i “Cunti”, le “Storie” di bocca in bocca! Quello che cerchiamo di fare oggi, seguendo le tracce…

Ma in modo particolare, trasmettendo curiosità ed emozione. Aprire alla MERAVIGLIA! Quando vediamo gli occhi incantati dei piccoli che si tuffano sulla scena, pensiamo che ancora valga la pena fare questo lavoro!

 

Grazie e buon lavoro!

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.