Rome Chamber Music Festival

celebra il suo Decimo Anniversario

9-13 giugno 2013  Palazzo Barberini

In collaborazione con la Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico per il Polo Museale della Città di Roma e  la Direzione di Palazzo Barberini.

Parteciperanno: Robert McDuffie, Direttore artistico del RCMF e Il Soprintendente al Polo Museale Prof. Daniela Porro

Fondato a Roma nel 2003, il Rome Chamber Music Festival è ormai uno degli appuntamenti più attesi della stagione musicale romana.

Robert McDuffie, celebre violinista americano (suo uno dei violini più preziosi al mondo, il “Ladenburg” del 1735) e fondatore del Festival racconta: “Nel 2002 mi sono fermato a Roma per un periodo sabbatico. Ho scoperto una vera passione per la città più bella del mondo, così ho iniziato a sognare di suonare con i migliori musicisti nei luoghi più affascinanti della Città Eterna. Ogni anno includo nel programma almeno un brano di un compositore americano e rafforzo l’identità internazionale del Festival invitando artisti da tutto il mondo”.

I concerti  serali saranno dal 9 al 13 giugno nella splendida cornice del Salone Pietro da Cortona di Palazzo Barberini  (la Galleria celebra a sua volta i 60 anni dall’apertura, il Festival e il Palazzo sono partner culturali).

Le prove aperte si svolgeranno a Palazzo Barberini il 7, l’8 e il 9 giugno a partire dalle 10 del mattino, e riprenderanno l’11 giugno  fino al 13 giugno sempre dalle 10 del mattino. Il 10 giugno si svolgeranno invece alla Domus Talenti. (Per informazioni chiamare il numero 06\44235875, 333\7427106).

Un connubio di energia, emozioni, utilità sociale uniti a un’ importante missione didattica rivolta ai giovani virtuosi di tutto il mondo. Saranno infatti venti quest’anno i talenti promossi dal Festival e si esibiranno durante le serate dei concerti e nelle prove aperte al pubblico insieme a dei “coach” di fama mondiale.

Capolavori di Beethoven, Brahms, Glass, Mendelssohn, Rossini, Schubert e Schumann, ma non solo. Le prime due serate del  9  e del 10 giugno (la serata del 9 è esclusivamente a inviti e offerta dallo sponsor De Simone & Partners, il programma verrà replicato la sera del 10 e la serata sarà aperta al pubblico) inaugureranno con  Beethoven eseguito da  McDuffie e Lucchesini, per poi lanciarsi nelle atmosfere samba e bossanova di Jobim, Moraes e Barroso (arrangiati da Matt Catingub).  Il Rcmf è noto per questi accostamenti arditi. Si esibiranno famosi interpreti italiani e statunitensi, Robert McDuffie, Lawrence Dutton, Gary Hoffman, Andrea Lucchesini, Amy Schwartz, Steve Moretti, Elena Matteucci, Julie Albers, Luca Sanzò, Elizabeth Pridgen, che saranno anche i “coach” dei 20 giovani virtuosi nei  concerti del 12 e del 13 giugno.

Per conoscere il programma e tutti i performer http://www.romechamberfestival.org/site/festival/program/program_e.html e http://www.romechamberfestival.org/site/performers/performers_e.html).

I biglietti per i concerti del 10, 11, 12, e 13 giugno, possono essere acquistati attraverso il sito web del festival, www.romechamberfestival.org. Per info e contatti stinchelli@romechamberfestival.org

La magia della musica da camera, gli scenari e gli interpreti straordinari, l’affluenza del pubblico, assicurano ogni anno il successo di una delle manifestazioni musicali più preziose ed emozionanti al mondo.

Con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali Roma Capitale Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione, Comune di Roma I Municipio Centro Storico, Ambasciata degli Stati Uniti presso lo Stato Italiano, Ambasciata degli Stati Uniti presso la Santa Sede, Ambasciata del Brasile.

Grazie a :  De Simone & Partners, Fondazione Nando Peretti, il Gioco del Lotto-Lottomatica, Exxon Mobil, Veneto Banca, Rotarian Gourmet, Affissioni APA, Inarea, Studio Associato Mungari Lorusso Anzalone Ripoli.

 

www.romechamberfestival.org

 

Programma 2013

Rome Chamber Music Festival 10th edition / Concerti Decima Edizione

Palazzo Barberini – Gran Salone Pietro da Cortona

June 9–13, 2013 / Dal 9 al 13 giugno 2013

 

Sunday, June 9 / Domenica 9 giugno
Monday, June 10 / Lunedì 10 giugno

9:00 pm / ore 21,00

The opening night concert on June 9 is by invitation only. The program will be repeated on June 10.

La serata inaugurale di domenica 9 giugno è solo ad inviti. Il programma sarà ripetuto il 10 giugno e la serata sarà aperta al pubblico.

Ludwig van Beethoven (1770–1827)

Sonata for Violin and Piano in C minor, op. 30, no. 2 / Sonata per violino e pianoforte in Do minore, op. 30 n. 2

Allegro con brio
Adagio cantabile
Scherzo: Allegro
Finale: Allegro

Robert McDuffie, violin / violino
Andrea Lucchesini, piano / pianoforte

Sambas and Bossanovas / Samba e bossanova, arr. Matt Catingub

Ary Barroso

Brazil

Antônio Carlos Jobim & Vinicius de Moraes

Girl from Ipanema / La ragazza di Ipanema

Antônio Carlos Jobim & Newton Mendonça

One Note Samba / Samba di una nota sola

Amy Schwartz Moretti, violin / violino
Steve Moretti, cajón / cajón
Elizabeth Pridgen, piano / pianoforte
Haerim Lee, violin / violino*
Jessica Fellows, violin / violino*
Emily Brandenburg, viola / viola*
Sihao He, cello / violoncello*
Mattias L. Hanskov Palm, bass / contrabbasso*

INTERMISSION / INTERVALLO

Johannes Brahms (1833–1897)

Piano Quintet in F minor, op. 34 / Quintetto in Fa minore per pianoforte ed archi, op. 34

Allegro non troppo
Andante, un poco adagio
Scherzo: Allegro
Finale: Poco sostenuto—Allegro non troppo

Andrea Lucchesini, piano / pianoforte
Robert McDuffie, violin / violino
Amy Schwartz Moretti, violin / violino
Lawrence Dutton, viola / viola
Gary Hoffman, cello / violoncello

Tuesday, June 11 / Martedì 11 giugno

9:00 pm / ore 21,00

Philip Glass (b. 1937), arr. Michael Riesman

String Sextet (Symphony No. 3) / Sestetto per Archi (Sinfonia n. 3)

Movement I / Movimento I
Movement II / Movimento II
Movement III / Movimento III
Movement IV / Movimento IV

Robert McDuffie, violin / violino
Jecoliah Wang, violin / violino*
Emily Brandenburg, viola / viola*
Jessica Pickersgill, viola / viola*
Sihao He, cello / violoncello*
Riana Anthony, cello / violoncello*

Ludwig van Beethoven (1770–1827)

Piano Trio in B-flat major, op. 97, “Archduke” / Trio per pianoforte in Si-bemolle maggiore, op. 97, “dell’Arciduca”

Allegro moderato
Scherzo: Allegro
Andante cantabile
Allegro moderato

Cortona Trio
Elizabeth Pridgen, piano / pianoforte
Amy Schwartz Moretti, violin / violino
Julie Albers, cello / violoncello

INTERMISSION / INTERVALLO

Franz Schubert (1797–1828)

String Quintet in C major, D. 956, op. posth. 163 / Quintetto per archi in Do maggiore, D. 956, op. post. 163

Allegro ma non troppo
Adagio
Presto
Allegretto

Robert McDuffie, violin / violino
Yury Revich, violin / violino*
Lawrence Dutton, viola / viola
Gary Hoffman, cello / violoncello
Julie Albers, cello / violoncello

Wednesday, June 12 / Mercoledì 12 giugno

9:00 pm / ore 21,00

Franz Schubert (1797–1828)

Piano Quintet in A major, D. 667, op. posth. 114, “The Trout” / Quintetto in La per pianoforte ed archi, D. 667, op. post. 114, “La trota”

Allegro vivace
Andante
Scherzo: Presto
Thema: Andantino
Allegro giusto

Elizabeth Pridgen, coach, piano / pianoforte
Jecoliah Wang, violin / violino*
Francesco Tosco, viola / viola*
Julie Sévilla Fraysse, cello / violoncello*
Mattias L. Hanskov Palm, bass / contrabbasso*

INTERMISSION / INTERVALLO

Felix Mendelssohn (1809–1847)

Octet in E-flat major, op. 20 / Ottetto in Mi-bemolle, op. 20

Allegro moderato con fuoco
Andante
Scherzo: Allegro leggierissimo
Presto

Amy Schwartz Moretti, coach, violin / violino
Leah Latorraca, violin / violino*
Claudia Irene Tessaro, violin / violino*
Gennaro Cardaropoli, violin / violiono*
Lawrence Dutton, coach, viola / viola
Emily Brandenburg, viola / viola*
Gary Hoffman, coach, cello / violoncello
Matteo Tabbia, cello / violoncello*

Thursday, June 13 / Giovedì 13 giugno

9:00 pm / ore 21,00

Arthur Foote (1853–1937)

Nocturne and Scherzo / Notturno e Scherzo

Tommaso Pratola, flute / flauto*
Jessica Fellows, violin / violino*
Rochelle Sumampong, violin / violino*
Luca Sanzò, coach, viola / viola
Riana Anthony, cello / violoncello*

Johannes Brahms (1833–1897)

Clarinet Quintet in B minor, op. 115 / Quintetto per clarinetto in Si minore, op. 115

Allegro
Adagio
Andantino
Con moto

Lorenzo Zanisi, clarinet / clarinetto*
Yury Revich, violin / violino*
Tommaso Zuccon Ghiotto, violin / violino*
Jessica Pickersgill, viola / viola*
Julie Albers, coach, cello / violoncello

INTERMISSION / INTERVALLO

Robert Schumann (1810–1856)

Piano Quintet in E-flat major, op. 44 / Quintetto per pianoforte e archi in Mi-bemolle, op. 44

Allegro brillante
In modo d’una Marcia: Un poco largamente—Agitato
Scherzo: Molto vivace
Allegro ma non troppo

Elena Matteucci, coach, piano / pianoforte
Robert McDuffie, coach, violin / violino
Haerim Lee, violin / violino*
Daniel Palmizio, viola / viola*

Sihao He, cello / violoncello

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.