ITS, torna a Trieste la piattaforma creativa, ne parliamo con Barbara Franchin

3348

Dopo l’assenza dell’edizione 2017, ecco tornare in grande spolvero ITS, International Talent Support. L’edizione targata 2018 propone uno slogan che la dice lunga su cosa aspettarci: So bold, almost incredible, ne abbiamo parlato con Barbara Franchin.

Barbara FranchinBarbara Franchin è una donna che, aldilà della sua esile figura, incarna tutta la combattività e la tenacia che una donna è in grado di mettere in campo, quando in gioco c’è qualcosa di importante.

La incontriamo in quello che è l’archivio di ITS, costituitosi lungo 15 edizioni.

L’archivio di ITS è composto da innumerevoli oggetti, portfoli, gioielli, scarpe, vestiti e creazioni di ogni genere.

Tutte creazioni che testimoniano come ITS sia uno strumento utile e, se vogliamo, necessario in campo di creatività.

ITS è una vera e propria opportunità di networking tra giovani creativi che si affacciano al mondo della moda e del design e addetti ai lavori. Fashion e design, settori dove il contributo italiano non è mai mancato.

Nella nostra chiacchierata, Barbara Franchin ci racconta meglio cosa è ITS, da dove è iniziato e cosa dobbiamo aspettarci.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.