Più di trenta concerti ed eventi con i più originali e importanti artisti del panorama mondiale jazz compongono il programma ricco e di alto profilo qualitativo di “Trieste Loves Jazz”, rassegna presentata venerdì scorso nella Sala Bazlen del Palazzo Gopcevich da Gabriele Centis, direttore della manifestazione che si svolgerà dal 4 Luglio al 13 Agosto.

Due le sedi principali, la ben nota location di Piazza Verdi ma anche la novità della programmazione nella sede del Bastione Rotondo del Castello di s.Giusto.

Diciotto serate “spalmate” su poco più di un mese, che ospitano appunto oltre ottanta artisti in circa trenta concerti, alcuni del quali tornano dopo anni al Castello di S.Giusto.

Foto dalla conferenza stampa
Tre le linee guida

Tre linee guida per gli eventi: i protagonisti che provengono dal oltreoceano, i protagonisti del panorama europeo e i protagonisti della scena regionale e delle zone limitrofe.

A conferma della vocazione internazionale del Festival la presenza di musicisti provenienti da: Austria, Slovenia, Croazia, Francia, Brasile, Repubblica Ceca, Cuba, Argentina e Stati Uniti.

Tra i protagonisti più attesi nelle calde serate a ritmo jazz: Scott Henderson, tra le cui date oltre a Trieste figurano Mosca e Stoccolma e Eliane Elias che poi sarà anche a Madrid, ma anche il pianista cubano Harold Lopez con una tournee con tappe a Toronto, Montreal e Monaco.

Alcuni tratti distintivi di questi nomi.

Scott Henderson, nominato miglior chitarrista nel 1991 da Guitar World e da sempre al fianco di grandi artisti si esibisce in trio con Archibal Ligonniere (batteria) e Romain Labaye (basso) in piazza Verdi il 14 Luglio.

Eliane Elias, artista brasiliana, porta con sé, con fascino e personalità, le radici del suo paese in commistione col jazz più moderno; anche lei si esibisce in trio (il 16 Luglio) , con Marc Johnson al basso e Rafael Barata al batteria.

Negli stessi spazi sarà protagonista qualche giorno dopo (il 21), sempre in formazione a tre Harold Lopez, pianista che porterà il ‘sabor cubano’ in piazza accompagnato da Wade Alune e Ruy Adriàn Lopez- Nussa

Spazio anche per le nuove promesse e i talenti del territorio, giusto per fare qualche esempio: l’orchestra del laboratorio della scuola di Jazz del conservatorio “G. Tartini”, formazioni come i “Trio in motion”, il progetto Periscopes e le nuove generazioni rappresentate da Camilla Collet o Giorgio Giacobbi.

Scott Henderson- Foto di Dragan Tasic
Premio Luttazzi e Premio Franco Russo

Confermati il Premio “Franco Russo”, indetto dalla moglie Silvia in ricordo del musicista triestino per sostenere alcuni artisti scelti per il loro talento e per l’impegno, che si stanno distinguendo nell’ambito del jazz.

Confermata anche la serata omaggio a Lelio Luttazzi con i vincitori del premio Luttazzi, durante la cui serata saranno protagoniste e ospiti Letizia Gambi, vocalist di origine napoletane, la pianista Elisabetta Serio e Giovanna Famulari, violoncellistica e vocalist che collabora con artisti come Ron e Tosca.

Appuntamento in piazza Verdi rispettivamente il 18 e il 25 Luglio.

Tutti gli eventi si svolgono all’interno del programma Trieste Estate e  tutti i dettagli sono presenti sul sito www.triestestate.it

  • Articoli
Chi sono
Quasi trentenne triestina, laureanda in scienze dell’educazione col sogno di lavorare con minori in difficoltà. Curiosa di natura e sempre pronta a mettersi in gioco con nuove esperienze Appassionata di teatro e soprattutto di musical; di cinema, danza, musica e divoratrice di libri, insomma di qualsiasi forma d’arte
×
Quasi trentenne triestina, laureanda in scienze dell’educazione col sogno di lavorare con minori in difficoltà. Curiosa di natura e sempre pronta a mettersi in gioco con nuove esperienze Appassionata di teatro e soprattutto di musical; di cinema, danza, musica e divoratrice di libri, insomma di qualsiasi forma d’arte
Latest Posts

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.