Sono Romeo e Giulietta – Ama e cambia il mondo, Rapunzel e Frankenstein Junior gli spettacoli trionfatori degli Oscar italiani del Musical 2015. 

Un grande applauso anche alla Enpi Entertainment del giovane produttore Niccolò Petitto con coraggio e determinazione porta avanti da due anni questo progetto.

Così si è espressa la giuria presieduta da Christian De Sica e composta da Rossana Casale, Riccardo Biseo, Gian Maria Cervo, Gino Landi, Niccolò Petitto e Paolo Vitale ed i premi sono stati consegnati al Teatro Brancaccio in una serata condotta magistralmente da Giampiero Ingrassia e Serena Rossi.

Rispetto all’anno scorso la serata è stata più breve e quindi maggiormente fruibile grazie alla attenta regia di Marco Simeoli, anche protagonista sul palco in esilaranti gag con i presentatori.

A consegnare i premi tanti protagonisti dello spettacolo da Loretta Goggi a Giovanni Allevi, da Max Tortora a Massimo Ghini.

Divertente ed emozionante il siparietto tra l’ottantatreenne Carlo Reali che ha ricevuto un premio alla carriera dalle mani di Enzo Garinei.

Altri premiati della serata sono stati  Tito Schipa junior che è stato il primo a mettere in scena un’opera rock (Orfeo9 nel 1970) e Loretta Goggi come premio alla carriera.

Perfetta come al solito la conduzione musicale del M° Dino Scuderi.

Ma veniamo ai premi.

Oscar Italiani del Musical 2015 - Foto di Fabrizio Caperchi
Romeo e Giulietta – Ama e cambia il mondo vincitore come Miglior Musical BIG

A farla da padrone è stato Romeo e Giulietta – Ama e cambia il mondo che ha portato a casa ben quattro premi (Miglior Spettacolo Big, Spettacolo Web, Coreografie, Costumi) mentre tre oscar sono andati sia a Rapunzel (Miglior Attore, Attrice, Scenografia) che a Frankenstein Junior (Miglior Regia, Attrice Non Protagonista, Luci).

Il premio per le Migliori Musiche Originali è andato a  Processo a Pinocchio mentre Billy Elliot ha vinto il titolo per il Miglior Testo/Adattamento.

Due premi per Jesus Christ Superstar, trionfatore nella categoria per il Miglior Spettacolo Revival e per il Miglior Attore Non Protagonista.

Oscar Italiani del Musical 2015 - Foto di Fabrizio Caperchi
Ti amo, sei perfetto ora cambia vincitore come Miglior Musical OFF

Il premio come Miglior Spettacolo OFF è andato a Ti amo, sei perfetto, ora cambia di Marco Simeoli.

Purtroppo nessun premio è andato a Spring Awakening malgrado le 4 nomination.