La mossa del cavallo – C’era una volta Vigata, per la regia di Gianluca Maria Tavarelli, una grande produzione Palomar in collaborazione con Rai Fiction, andrà in onda in prima visione lunedì 26 febbraio su Rai1.

Ambientata nella fantasiosa, ma non troppo, Vigata, La mossa del cavallo è un giallo, a tratti grottesco, di Andrea Camilleri che riporta i colori della Sicilia post-risorgimentale. Un western in salsa siciliana in parole povere.

A prestare il volto e le fattezze al protagonista ritroviamo Michele Riondino che è già stato, per due applaudite stagioni, Il giovane Montalbano. Della stessa serie tv anche il regista Tavarelli.

Ma chi è Giovanni Bovara?

Giovanni Bovara, il nostro protagonista, è un “ispettore ai mulini”. Siamo nell’epoca dell’odiata tassa sul macinato. Il giovane Bovara, nato a Vigata ma sempre vissuto al Nord da cui ha preso modi e mentalità, viene rispedito nella terra natìa di Montelusa per investigare sull’applicazione dell’imposta che sta provocando casi di corruzione e soprattutto strani decessi.

E proprio mentre sta indagando sui mulini clandestini, in mano ai boss locali, che un prete, non proprio emblema dell’onestà, viene ucciso sotto ai suoi occhi.

Ma quando Bovara, da accusatore diventa accusato la faccenda si complica non di poco.

Per uscire dall’impasse dovrà fare cioè quell’abile “mossa del cavallo” che come spiega Camilleri nella sua nota al romanzo

è il recupero del dialetto siciliano. E quindi potersi muovere agevolmente dentro il dialetto ritrovato e rivoltare a suo beneficio il senso e il significato delle parole.

La mossa del cavallo – C’era una volta Vigata : il cast

  • Michele Riondino è Giovanni Bovara
  • Ester Pantano è Trisina Cicero
  • Cocò Gullotta è Spampinato
  • Antonio Pandolfo è Artemio Carnazza
  • Giovanni Carta è La Pergola
  • Giancarlo Ratti è Ottavio Rebaudengo
  • Maurizio Puglisi è Don Cocò Afflitto
  • Filippo Luna è Avvocato Fasulo
  • Vincenzo Ferrera è Avvocato Losurdo
  • Maurizio Bologna è Memè Moro
  • Domenico Centamore è Caminiti
  • Giuseppe Schillaci è Sciaverio Pipitone
  • Daniele Pilli è Ingrassia
  • Angelo Libri è Lamantia
  • Roberto Salemi è Giudice Pintacuda
  • Carlo Ferreri è Maresciallo Purpura
  • Giuseppe Lanino è Capitano Lostracco

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.