La tre giorni dedicata all’Irlanda in Festa al Borgo Grotta Gigante

562

Arrivati anche a Trieste i verdeggianti festeggiamenti dedicati a San Patrizio. Una tradizione irlandese che è riuscita a spopolare, negli anni, in vari angoli del mondo.

I festeggiamenti legati al San Patrick’s Day hanno assunto negli anni dei toni sempre più pittoreschi a dominante verde. Passando dapprima dall’essere delle feste in aree con grande presenza di irlandesi, diventando via via sempre più main stream estendendosi così a comunità più vaste.

Su San Patrizio, com’è noto corrono innumerevoli leggende. Per la chiesa è il Santo che evangelizzò la terra d’ Irlanda spiegando loro il Mistero della Trinità con il trifoglio. C’è chi lo vuole guardiano della porta del Purgatorio (il pozzo di San Patrizio); chi gli attribuisce la fioritura di un bianco spino in inverno; chi gli attribuisce il merito di aver scacciato i serpenti dall’Irlanda e chi sostiene che sarà colui che ci giudicherà alla fine del mondo, comunque sia il 17 Marzo è diventata per tutti la data di quel Santo per il quale si balla musica folk irlandese e si gustano birra e cibo irlandesi; o più semplicemente un modo per stare insieme e divertirsi.

Divertirsi ma con la testa sulle spalle è quello che succederà in questi tre giorni a  Borgo Grotta Gigante a Trieste. Si è dato il via, ieri sera alla prima di a una tre giorni di festeggiamenti (ricalcando la tre giorni del San Patrick’S Day di Dublino) all’insegna della musica e della cucina il tutto annaffiato da fiumi di birra.

L’organizzazione ha previsto un servizio navette gratuito per raggiungere il luogo dell’evento dal centro città; si è pensato di sistemare il palco all’interno di una struttura riscaldata che ricorda molto i tendoni circensi; il palco sul quale si esibiscono gli artisti (ieri tra gli altri i Modena City Rambles) è grande e con notevoli disegni di luci.

Il programma per questi giorni è decisamente fitto: oggi dalle 18.00 saranno aperti gli stand sia del mercatino che quelli enogastronomici; alle 18.30 è prevista un’esibizione di danze irlandesi e dalle 20.30 avranno inizio i concerti.

Per tutte le info suggeriamo a tutti di tenere sott’occhio la pagina ufficiale dedicata all’evento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.