L’altro volto della speranza, arriva al cinema il 6 di aprile, ma nel frattempo è stato designato Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani – SNCCI, con l’ ORSO D’ARGENTO MIGLIOR REGIA – BERLINALE 67.

Motivazione:
Kaurismäki racconta con il suo consueto stile lunare e surreale un’altra ammirevole storia di integrazione mostrando come sempre un affetto straordinario per i suoi personaggi e per il cinema, ancora una volta dalla parte degli umili e degli indifesi.
Un film che conferma l’eccezionale capacità di un regista nel far sorridere lo spettatore anche davanti alle grandi tragedie dell’umanità.
Torna dopo Miracolo a le Havre il regista di culto Aki Kaurismäki con L’altro volto della speranza (The Other Side Of Hope), vincitore dell’Orso d’Argento per la Miglior Regia al Festival di Berlino.
Una commedia surreale e poetica che vede incrociarsi le strade di un rifugiato siriano appena sbarcato a Helsinki e di un commesso viaggiatore finlandese con l’hobby del gioco d’azzardo; un campionario umano gentile e periferico, descritto dal geniale regista con la consueta ironia e sconfinato affetto.
In sala dal 6 aprile, distribuito da Cinema di Valerio de Paolis.
Mentre aspettiamo di vederlo nelle sale, ecco un po’ di lunari atmosfere del trailer!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.