Dall’8 al 13 marzo va in scena al Teatro l’Aura di Roma Sale o Scende? di  Luca Pennacchioni.

Sul palcoscenico Alina Avagliano, Claudia Blaas, Vincenzo Ciardo e Alessio Salvatori che abbiamo intervistato qui.

Bloccati per ore in un ascensore in un mondo sempre in movimento che non riposa mai.
Se questa esperienza non dovesse essere abbastanza traumatica vissuta da soli, cosa fareste se assieme a voi rimanessero bloccati un prete logorroico, una ninfomane, una ipocondriaca ed un ladro dalla risposta sempre pronta?

Scenografia minimale ed ottima espressività caratterizzano il nuovo spettacolo di Pennacchioni.
Regalando situazioni e scambi di battute al limite dell’assurdo, ciò che attende lo spettatore è alla fine un viaggio nelle personalità dei quattro protagonisti per poterli comprendere e amare sotto ogni punto di vista.

La semplicità nella realizzazione si dimostra chiaramente come il punto forte della rappresentazione.
Quattro pareti, una tastiera finta e qualche effetto sonoro, uniti all’immaginazione degli attori e del pubblico, sono più che sufficienti a ricreare l’ascensore/prigione di Pennacchioni di cui, alla fine dello spettacolo, possiamo comprendere appieno il probabile significato.

Sovraccarichi dei loro problemi, prima di essere liberati dalla trappola d’acciaio in cui sono rinchiusi e bloccata tra il “paradiso” dei piani più alti e l’ “inferno” delle cantine, in questo “purgatorio” ogni personaggio dovrà affrontare un viaggio interiore per trovare la forza di essere onesto con se stesso e venire a patti con la triste realtà in cui si trova a dover sopravvivere. Solo così avranno l’occasione di raccogliere la forza per andare avanti e riscoprire finalmente la vita perduta.

Sale o Scende? si dimostra quindi un appuntamento da non perdere per tutti gli amanti delle commedie in cerca di una serata dedicata alla risata e alla leggerezza.

  • Articoli
Chi sono
Responsabile Redazione di Roma, Autore La Nouvelle Vague Magazine
Nato a Roma, studia Scienze della Comunicazione all’Università degli Studi di Roma tre. Appassionato di cinema, libri, serie tv e arti marziali, sogna di diventare giornalista professionista.
×
Responsabile Redazione di Roma, Autore La Nouvelle Vague Magazine
Nato a Roma, studia Scienze della Comunicazione all’Università degli Studi di Roma tre. Appassionato di cinema, libri, serie tv e arti marziali, sogna di diventare giornalista professionista.
Latest Posts

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.