Qualche hanno fa, Lucio mi ha fatto depositario di questo brano […] Io ho pensato che forse al festival non ci mai stata una cosa del genere: che si potesse iscrivere un brano di un autore che non è più tra noi. Ma che è a tutti gli effetti un inedito. Ho voluto che questo inedito fosse in gara. Tra gli interpreti che potevano esserne il testimone ho pensato a Ron

Claudio Baglioni

Non finisce di stupire questa direzione artistica del Festival della Canzone Italiana.

Queste sono state le parole di Claudio Baglioni durante la conferenza stampa di presentazione dei big dell’edizione 2018 del festival di Sanremo.

Lucio Dalla, scomparso da quasi sei anni, rivivrà sul palco del Festival di Saremo attraverso un suo brano inedito che verrà interpretato da Ron “Almeno pensami”.

Ron
Author Philippe Roos

Dalla è stato uno dei più grandi musicisti e autori italiani, mai a sufficienza valorizzato, soprattutto dalla sua Bologna.

Ma che ha consegnato al patrimonio intellettuale di questo paese brani di una potenza davvero inarrivabili. Da Piazza grande alle lampare di Caruso, per citarne solo alcune.

La scelta per l’interpretazione dell’inedito Almeno pensami, il Dir.Baglioni la fa su Ron.

Ron fu grandissimo amico di Dalla e già nell’edizione del Festival condotta da Fabio Fazio, Ron aveva ricantato dei brani famosi dell’artista bolognese.

 

I big

Roby Facchinetti e Riccardo Fogli con ‘Il segreto del tempo’, Nina Zilli con ‘Senza appartenere’, The Kolors con ‘Frida’, Diodato e Roy Paci  con ‘Adesso’, Mario Biondi con ‘Rivederti’.

Luca Barbarossa con ‘Passame er sale’, Lo Stato Sociale con ‘Una vita in vacanza’, Annalisa con ‘Il mondo prima di te’, Giovanni Caccamo con ‘Eterno’, Enzo Avitabile con Peppe Servillo con ‘Il coraggio di ogni giorno’ sono la seconda tranche di nomi dei 20 Big che si contenderanno il titolo della 68ma edizione.

La terza tranche vede Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico con ‘Imparare ad amarsi’, Renzo Rubino con ‘Custodire’ e  Noemi con ‘Non smettere mai di cercarmi’. Quarta tranche: Ermal Meta e Fabrizio Moro con ‘Non mi avete fatto niente’, Le Vibrazioni con ‘Così sbagliato’ e Ron con ‘Almeno pensami’. La quinta vede Max Gazzè con ‘La leggenda di Cristalda e Pizzomunno’, Decibel con ‘Fuori dal tempo’. Ultima tranche: Red Canzian con ‘Ognuno ha il suo racconto’ e Elio e le storie tese con ‘Arrivedorci’, i quali useranno in realtà sembrano usare il palco del festival per dire “addio” al loro pubblico.

Nella sezione giovani vanno a Sanremo

Mudimbi, Eva, Mirkoeilcane, Lorenzo Baglioni, Giulia Casieri e Ultimo. A loro si aggiungono i due artisti provenienti da Area Sanremo: Leonardo Monteiro (ha cantato il brano ‘Bianca’) e Alice Caioli (ha cantato il brano ‘Specchi rotti’).

Fonte RaiNews
  • Articoli
Chi sono
General Manager, Autrice La Nouvelle Vague Magazine
Linamaria Palumbo. Siciliana di nascita romana d’adozione, triestina per residenza. Laureata al DAMS di Palermo. Si occupa di blog di social e contenuti digitali. Ama le belle storie. Spesso le si “chiude la vena” per gli argomenti che l’appassionano, ma nulla di violento. Da sempre risponde a domande che nessuno le ha mai posto.
×
General Manager, Autrice La Nouvelle Vague Magazine
Linamaria Palumbo. Siciliana di nascita romana d’adozione, triestina per residenza. Laureata al DAMS di Palermo. Si occupa di blog di social e contenuti digitali. Ama le belle storie. Spesso le si “chiude la vena” per gli argomenti che l’appassionano, ma nulla di violento. Da sempre risponde a domande che nessuno le ha mai posto.
Latest Posts
  • Momix
  • Sanremo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.