Lubiana è la piccola capitale della Slovenia. Romantica, ricca di storia e piena di attrazioni. Una città capace di conquistare i visitatori di ogni target d’età, grazie alla capacità di declinare negli anni un’offerta turistica, economica e culturale davvero vivace.

Il MENT si inserisce a pieno titolo tra queste declinazioni. Si tratta di un festival musicale capace di abbracciare diverse contaminazioni musicali e che per le sue “ridotte” dimensioni rappresenta una sorta di trampolino internazionale per band e artisti che vogliono uscire dalla propria confort zone e affrontare anche un pubblico diverso da quello di casa propria. Un obbiettivo specificatamente commerciale.

Ci vediamo da INES!

MENT è uno degli showcases internazionali (sono 18!) del più ampio progetto europeo chiamato INES, che sta per Innovation Network Of European Showcases. L’intento è quello di essere una piattaforma, non solo digitale, di incontro per band emergenti e il business musicale al livello europeo, combinando performance a cicli di conferenze con momenti di incontri conoscitivi permettendo così ai musicisti di poter costruire delle carriere internazionali.

Il MENT di Lubiana, giunto alla VI edizione quest’anno, si svolge tra la fine di gennaio e i primi di febbraio, rappresenta un punto di incontro tra creatività e l’industria musicale. Ogni anno infatti viene lanciata una call per le band che decidono di fare questo salto sul panorama internazionale. Una volta scelti, i selezionati avranno la possibilità di esibirsi nella capitale slovena davanti a produttori, brokers, manager e giornalisti del settore.

Non solo show case

Il MENT non è solo una serie di concerti, la sua è un’articolazione più complessa fatta di panel la mattina e varie occasioni di networking nel pomeriggio tra gli stakeholderes e la sera: musica!

Le location, che aumentano di edizione in edizione, sono articolate quasi a coinvolgere l’intera città. Il quartier generale è il Kino Šiška, a dieci minuti dal centro, che è il cuore pulsante della cultura sia musicale che artistica della capitale slovena. Giusto per citare anche un altro centro della cultura indipendente giovanile abbiamo Metelkova City , un quartiere che si mostra attraverso la sua estetica e la sua atmosfera fatta di murales e sculture e i suoi numerosi club dedicati alla contro cultura come Channel Zero, Gala hala, Klub Gromka e Menza pri Koritu.

La lineup di questa edizione è davvero lunga e ci ha incuriosito molto. Il programma è possibile trovarlo sia sulla pagina ufficiale del festival che sul loro sito web (disponibile anche in inglese).

MENT sarà a Lubiana (93 km da Trieste) dal 5 al 7 febbraio, è possibile acquistare i biglietti in prevendita anche online

  • Articoli
Chi sono
General Manager, Autrice La Nouvelle Vague Magazine
Linamaria Palumbo. Siciliana di nascita romana d’adozione, triestina per residenza. Laureata al DAMS di Palermo. Si occupa di blog di social e contenuti digitali. Ama le belle storie. Spesso le si “chiude la vena” per gli argomenti che l’appassionano, ma nulla di violento. Da sempre risponde a domande che nessuno le ha mai posto.
×
General Manager, Autrice La Nouvelle Vague Magazine
Linamaria Palumbo. Siciliana di nascita romana d’adozione, triestina per residenza. Laureata al DAMS di Palermo. Si occupa di blog di social e contenuti digitali. Ama le belle storie. Spesso le si “chiude la vena” per gli argomenti che l’appassionano, ma nulla di violento. Da sempre risponde a domande che nessuno le ha mai posto.
Latest Posts
  • Gabriella Greison
  • MENT
  • MENT

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.