Una rassegna che tende a valorizzare l’enorme varietà culturale ed esperenziale degli Studenti del Collegio del Mondo Unito dell’Adriatico di Duino (ICMA- International Community Music Academy).

Studenti che provengono da diverse parti del mondo e che portano con sé diverse conoscenze musicali.

Come una miscela di spezie diverse dà origine a gusti interessanti che ci fanno esplorare mondi nuovi,  così una stagione che comprende molteplici generi, tradizioni e forme ci porta in viaggio attraverso nuove realtà, “assaggiando” gusti a volte insoliti, che ampliano i nostri sensi, uditivi e non solo

Così Chiara Vidoni, Direttore Artistico dell’Accademia e di ‘Note di spezie’ ha presentato la rassegna nella conferenza stampa di qualche giorno fa.

Il primo sapore: gli Altermix

Inaugureranno questa rassegna domattina, nell’Auditorium del Collegio del Mondo Unito dell’Adriatico, gli Altermix.

Tutti ragazzi sotto i trent’anni che esplorano musicalmente a modo loro generi diversi.

Gli Altermix sono un quartetto formato da Noela Ontani (flauto traverso), Giovanni Grisan (chitarra), Federico Pace (percussioni) e Andrea Zampieri (clarinetto).

Nel corso di questi mesi saranno tre gli appuntamenti triestini: il 28 Settembre alla Piccola Fenice con l’Orchestra di Fiati Euritmia di Povoletto.

Nell’Auditorium del Collegio di Duino gli altri due concerti: il 29 sarà protagonista il croato Busina Brass Quintet (trombe, corno, trombone e tuba), il 20 Ottobre salirà sul palco invece il Duo clarinetto-pianoforte Prez-Zampieri.

Diversità di esperienze nella diversità territoriale

La rassegna non sarà circoscritta alla sede del Collegio del Mondo Unito ma si dislocherà in altre sedi nel territorio friulano.

Il 19 Ottobre il Popocatepetl Percussion Duo, brillante e giovane duo di percussioni, sarà ospite all’Auditorium “E.Venier” di Pasian di Prato (UD).

Sempre in provincia di Udine, ma in questo caso a Bertiolo, andrà in scena il progetto Around the World, che vede uniti gli studenti del Collegio e i ragazzi del Liceo sloveno triestino Preseren.

Le note di spezie del 2020

La prima parte della rassegna si chiuderà il 30 Novembre per poi riprendere nel 2020 con altri due eventi.

Il primo, il 19 Gennaio, con un appuntamento dedicato a Leonardo Da Vinci dal titolo ‘Leo the Nerd’.

Il secondo, il 14 Marzo, l’appuntamento è con The Purcell School for Young Musician della Purcell Music School di Londra

culla dei giovani talenti del Regno Unito

La foto di copertina degli Altermix è stata fornita dall’Ufficio Stampa.

  • Articoli
Chi sono
Quasi trentenne triestina, laureanda in scienze dell’educazione col sogno di lavorare con minori in difficoltà. Curiosa di natura e sempre pronta a mettersi in gioco con nuove esperienze Appassionata di teatro e soprattutto di musical; di cinema, danza, musica e divoratrice di libri, insomma di qualsiasi forma d’arte
×
Quasi trentenne triestina, laureanda in scienze dell’educazione col sogno di lavorare con minori in difficoltà. Curiosa di natura e sempre pronta a mettersi in gioco con nuove esperienze Appassionata di teatro e soprattutto di musical; di cinema, danza, musica e divoratrice di libri, insomma di qualsiasi forma d’arte
Latest Posts

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.