Santa Caterina: uno spettacolo per celebrare la Patrona d’Italia

612

In occasione del 75° anniversario della proclamazione di Santa Caterina da Siena patrona d’Italia
la Comunità Domenicana del Convento di Santa Maria Sopra Minerva
è lieta di presentare

- Advertisement -

SANTA CATERINA

Spettacolo con Musica

 

La manifestazione avrà luogo in Roma presso

la Basilica di S. Maria sopra Minerva

il giorno 15 Giugno 2014 alle ore 20:30

Nata nel 1347 a Siena ed entrata a soli 16 anni tra le Mantellate (il terz’ordine domenicano), Caterina Benincasa, semianalfabeta, nella sua breve vita ha donato alla cristianità intera pagine dense di spiritualità, profondo discernimento e amore per Dio e la Chiesa. Le sue “Lettere”, e soprattutto il “Dialogo della Divina Provvidenza” restano ancora oggi insuperati per l’altezza e la modernità della meditazione. Grazie al suo intervento, inoltre, nel 1377 il Sommo Pontefice tornò nella sede romana, mettendo fine al periodo della cosiddetta cattività Avignonese, che durava da quasi settant’anni.

Papa Pio XII il 18 Giugno 1939 proclamava la santa, con Breve pontificio, Patrona primaria d’Italia insieme a S. Francesco d’Assisi.

A lei è dedicato questo evento eccezionale, in una cornice altrettanto unica: la splendida Sagrestia della Basilica di Santa Maria sopra Minerva, mirabile esempio dell’arte barocca e della cultura illuministica italiana, che per l’occasione diventa teatro delle vicende della Santa.

La Rappresentazione di Santa Caterina da Siena” è una rappresentazione sacra in rima tratta da un testo originale del 1617, anno in cui fu messa in scena in Firenze alle Scale di Badia.
Fra Angelo Di Marco, del convento domenicano di S.Maria sopra Minerva, è giunto al ritrovamento di questo prezioso testo dopo una lunga e minuziosa ricerca storica, condotta nelle biblioteche di Firenze e Siena, riguardante le rappresentazioni sacre sulla santa. Dopo quattro secoli lo spettacolo viene eccezionalmente qui riproposto. “L’emozione di riportarlo a nuova vita ci ha dato la possibilità di apprezzarne la bellezza, la modernità e l’ironia che ancora oggi trasmette” (Elisabetta Bernardini)

La regia è curata da Elisabetta Bernardini, ed è interpretato da Paola Lambardi (Caterina), Pierfrancesco Ambrogio, Romano Talevi, Michele Volzone, Rita Pasqualoni e Mariella Gravinese. Musiche barocche eseguite dal vivo da Massimiliano Faraci (clavicembalo), Giorgio Matteoli (violoncello), Manuel Granatiero (flauto), Gianfranco Lupidii (violino), e dal Gruppo Vocale Florilegium Musicae, diretto dal M° Remo Guerrini.

L’A.I.C.I.S. – Associazione Italiana Cultori Immaginette Sacre, in collaborazione con la Comunità del Convento di Santa Maria sopra Minerva, propone la mostra di immagini e santini devozionali “1939-2014: 75° ANN.RIO DI CATERINA E FRANCESCO PATRONI D’ITALIA – Un viaggio tra le immagini dal XVII secolo ad oggi”.

Programma:

La Rappresentazione di Santa Caterina da Siena”

 

Domenica 15 Giugno ore 20:30

Sagrestia della Basilica di Santa Maria sopra Minerva

Complesso di Santa Maria sopra Minerva, piazza della Minerva 42, 00186 Roma

 

INGRESSO LIBERO FINO A ESAURIMENTO POSTI

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.