“…l’Italia continua ad essere un paese inospitale ed ipocrita, ancora del tutto incapace di accogliere e di valorizzare l’apporto femminile con tutte le sue superficità”.

Potrebbe essere questo pensiero di Ambra Postiglione, curatrice insieme ad Annalisa Siciliano, il sottotitolo della IV edizione della rassegna Sguardi S-velati: punti di vista al femminile, in scena al TeatroDue dal 10 gennaio al 23 febbraio.

L’edizione 2014 punta ancora di più sul punto di vista femminile sul mondo. Donne che non sono più sconfitte e vittime ma donne che sanno essere ironiche e pungenti, la cui visione si distingue come una risorsa carica di energia e positività.

Il programma completo:

10 – 12 gennaio  Torta al cioccolato, di Carlina Torta e Linda Brunetta, con Aldo Gentileschi e Carlina Torta.                   Regia Carlina Torta

14 – 16 gennaio Donne allo specchio, di Rocco Familiari, con Viviana Piccolo. Regia Krzysztof Zanussi

17 – 19 gennaio L’eredità di Eszter, di Sàndor Màrai, con Cloris Brosca e Cristina Liberati. Violino: Cristina Silvestro

21 – 23 gennaio Sequestro scuola, di e con Mara di Maio. Regia Gianluca Reggiani

24 – 26 gennaio Le tate, scritto e diretto da Alessandro Panelli, con Barbara Porta, Costanza Castracane, Sofia Diaz, Maria Roveran.

28 – 30 gennaio Per chi mettiamo play, di e con Manuel Bisanti, Rossella Clemente, Elena Mazza.

31 gennaio – 2 febbraio A chi questo? Il rancio nel Campo di Bergen, di e con Valeria Bianchi.

4 – 6 febbraio Billie la frivola, testo e regia di Rosi Giordano, con Germana Flamini e Manuela Boccanera, canzoni e seguite da Michela Lombardi accompagnata al pianoforte da Riccardo Fassi.

7 – 9 febbraio Donne e mafia, testo e regia di Simonetta De Nichilo, con Eleonora Belcamino, Chiara Carpentieri, Anna Rita Gullaci, Matilde Piana, Tiziana Santercole, Silvia Scotto, Chiara Spoletini.

11 – 13 febbraio Mobbing Dick, testo, regia e interpretazione di Caroline Pagani

14 – 16 febbraio Come restare vedove senza intaccare la fedina penale, scritto da Stella Saccà, con Beatrice Aiello, Camilla Bianchini, Serena Bilanceri, Stella Saccà. Regia di Idria Niosi.

18 – 23 febbraio Tre sorelle – stratigrafia di un vuoto, con Patrizia Bollini, Lucia Lorè, Naike Anna Silipo. Regia SenzaFissaDimora Teatro

Fermata non richiesta – Omaggio ad Alda Merini, di Donata Chiricò. Con Naike Anna Silipo. Regia di Patrizia Bollini.

Solo Dio lo sa, di Fabio Chiriatti, con Lucia Lorè, Naike Anna Silipo. Regia di Patrizia Bollini

 

Sguardi S-velati:

punti di vista

al femminile

IV edizione

A cura di Ambra Postiglione ed Annalisa Siciliano

 

Al TeatroDue – stabile d’essai

Vicolo Due Macelli, Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.