Il sessantanovesimo Festival di Sanremo si svolgerà al Teatro Ariston di Sanremo dal 5 al 9 febbraio 2019 e sarà condotto per il secondo anno consecutivo da Claudio Baglioni, che ne è anche il direttore artistico, affiancato da Claudio Bisio e Virginia Raffaele.

Conosciamo insieme i partecipanti, che per questa edizione non saranno divisi per categorie, e aspettiamo di vedere chi tra loro avrà l’onore di rappresentare l’Italia all’ Eurovision Song Contest 2019.

Simone Cristicchi nasce a Roma nel 1977 e, fin dalla tenera età, presenta un particolare talento per l’arte, tanto che a 16 anni gli viene offerto un contratto come disegnatore per il Tiramolla della Comic Art ma che rifiuta per continuare gli studi al Liceo Classico Francesco Vivona di Roma.

Prima ancora di debuttare come artista musicale, Simone Cristicchi si dedica ad attività sociali che lo segneranno per la vita, in modo particolare gli anni passati all’interno di un centro d’igiene mentale come volontario per aiutare i pazienti ricoverati.

È nel 1998 che avviene l’incontro che cambierà la vita del giovane cantante romano. Conosce infatti il produttore Francesco Migliacci, grazie al quale comincia una stretta collaborazione con la Sony Music rilasciando, nel 2005, il fortunatissimo singolo “Vorrei cantare come Biagio“, ironica e raffinata critica all’industria discografica.

Grazie a questo brano la critica musicale si accorge finalmente di lui ed arriva una vera e propria pioggia di premi che ne fanno uno degli artisti italiani con più riconoscimenti tributati, di sempre: Premio Musicultura, Gaber, Carosone, Nielsen, Mei, Leone d’Argento di San Marco, della critica di Musica e Dischi, Lunezia.

Questi grandi successi danno a Simone Cristicchi quella spinta necessaria ad aumentare l’impegno nella sua produzione musicale che gli consente, nel 2007, di vincere il Festival di Sanremo con la sua commovente “Ti regalerò una rosa”, una lettera lacerante che racconta di quel microuniverso della follia che tanto lo appassiona.

Non resta che vedere se riuscirà ad emozionare nuovamente il pubblico italiano con il suo stile originale.

  • Articoli
Chi sono
Responsabile Redazione di Roma, Autore La Nouvelle Vague Magazine
Nato a Roma, studia Scienze della Comunicazione all’Università degli Studi di Roma tre. Appassionato di cinema, libri, serie tv e arti marziali, sogna di diventare giornalista professionista.
×
Responsabile Redazione di Roma, Autore La Nouvelle Vague Magazine
Nato a Roma, studia Scienze della Comunicazione all’Università degli Studi di Roma tre. Appassionato di cinema, libri, serie tv e arti marziali, sogna di diventare giornalista professionista.
Latest Posts

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.