“Solo per voi”: Max Paiella alle prese con un groviglio emotivo

698

Il poliedrico Max Paiella, dal 5 al 17 Aprile, rallegra il pubblico del Teatro Vittoria a Testaccio. Con lo spettacolo “Solo per voi” si addentra nel complesso universo delle emozioni.

Potrebbe sembrare che abbia abbandonato il suo pane quotidiano con cui ogni giorno su Radio Due intrattiene i suoi spettatori. Attualità e interpretazioni di volti noti che lo hanno reso famoso, non li dimentica e amalgama i suoi più celebri personaggi e la musica in un unico impasto. Con la chitarra a tracolla si ispira ai cantastorie raccontando fatti della nostra attualità in un turbine di emozioni. Rabbia e felicità, malinconia e insicurezza si susseguono sul palco con l’eclettico protagonista che le prende per mano e schietto e irriverente le mostra al suo pubblico, accompagnato dai due musicisti Flavio Cangialosi e Simone Talone.

Le nostre emozioni ci attanagliano, ci sovrastano e… come se ne viene fuori? Siamo destinati a soccombervi?

Max Paiella tra risate e imitazioni esilaranti, disegna un manuale di sopravvivenza per uscire incolumi da questa intricata accozzaglia emotiva, riempiendo il palco con la sua vivace personalità e il suo talento da musicista. Chiacchiera con il pubblico creando un’atmosfera leggera e spassosa, interloquisce con gli spettatori prendendoli per mano e diventando un guru sui generis che ci accompagna spensieratamente tra i turbamenti dell’animo umano.

Tema spinoso quello delle emozioni che condito con canzoni e imitazioni si snoda tra le risate generali in un spettacolo proprio di un fantasista, cantastorie e musicista che coordina tra il serio e l’ironico le tappe di un percorso emotivo, interpretando a suo modo questo mondo complesso che si propone di mostrare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.