Da venerdì 15 febbraio arriva in prima serata su RAI 2 la prima stagione di Suburra – La Serie.

Il 22 febbraio sbarca su Netflix la seconda stagione di Suburra – La Serie ma dal 15 febbraio potremo vedere in chiaro la prima stagione della serie ispirata al film diretto da Stefano Sollima e con Pierfrancesco Favino, Claudio Amendola, Elio Germano, Alessandro Borghi e Greta Scarano

Suburra La Serie – Trama

Lo spietato boss della malavita romana Samurai è alla guida di un gruppetto di tre giovani criminali che con le loro azioni cominceranno a dare fastidio ai poteri forti che si muovono nell’ormai famosa terra di mezzo. Obiettivo è il controllo di lotti di terreni del litorale romano.

Oltre ai tre conosceremo anche altre losche figure che, muovendosi nell’ombra, tirano le fila del potere romano come Sara Monaschi che, grazie al suo ruolo di revisore dei conti del Vaticano, entra nel giro di potere per favorire la ditta edile del marito e Amedeo Cinaglia, un politico fino a quel punto onesto, ma frustrato dall’andazzo politico, si lascia sedurre dalle promesse di Samurai.

Suburra La Serie – Il cast

  • Giacomo Ferrara è Alberto “Spadino” Anacleti
  • Alessandro Borghi è Aureliano “Numero Otto” Adami 
  • Eduardo Valdarnini è Gabriele “Lele” Marchilli
  • Claudia Gerini è Sara Monaschi, 
  • Filippo Nigro è Amedeo Cinaglia
  • Francesco Acquaroli è Samurai 
  • Adamo Dionisi  è Manfredi Anacleti

Suburra la serie – Quando va in onda

  • Suburra La Serie – Prima puntata – Venerdì 15 febbraio
  • Suburra La Serie – Seconda puntata – Venerdì 22 febbraio
  • Suburra La Serie – Terza puntata – Venerdì 1 marzo
  • Suburra La Serie – Quarta puntata – Venerdì 8 marzo
  • Suburra La Serie – Quinta puntata – Venerdì 15 marzo

  • Articoli
Chi sono
Racchiude in sé mille passioni legate a tutto ciò che l’uomo produce, inventa e ricrea; è quello che si può definire un “animale sociale”. Fotografo raffinato, con la sua inseparabile macchina fotografica, congela gli istanti per estrapolarli dalla realtà e condurli in una dimensione altra, sublime. Il suo motto è “Un giorno senza un sorriso è un giorno perso (C.Chaplin)”
×
Racchiude in sé mille passioni legate a tutto ciò che l’uomo produce, inventa e ricrea; è quello che si può definire un “animale sociale”. Fotografo raffinato, con la sua inseparabile macchina fotografica, congela gli istanti per estrapolarli dalla realtà e condurli in una dimensione altra, sublime. Il suo motto è “Un giorno senza un sorriso è un giorno perso (C.Chaplin)”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.