La terza puntata di Suburra – La serie andrà in onda su RAI 2 lunedì 4 marzo 2019 alle 23:30

Diamo i numeri

Dopo l’inevitabile spostamento in seconda serata gli spettatori sono rimasti gli stessi
segnando 388.000 spettatori con il 4.2%. Probabilmente Carlo Freccero non vede l’ora che finisca perché per colpa di questa serie è finito sulla graticola della critica.

Suburra La Serie episodio 5 – La Lupa

Aureliano si riprende in denaro nascosto dal padre. Intanto lui e Livia si continuano a contendere il potere. Samurai decide di affrontare e minacciare Sara capendo che l’assenza di Theodosiou era per colpa sua.

Il segreto di Spadino rischia di venire a galla e per non complicare le cose finge di adempiere ai suoi doveri coniugali macchiando il letto con il proprio sangue.

Aureliano si riunisce con Lele e Spadino e formano un clan per controllare l’affare di Ostia.

Suburra La Serie episodio 6 – Ajo, ojo e peperoncino

Lele porta Sara da Spadino ed Aureliano provando a strapparle un accordo ma lei ribalta la situazione facendoli diventare membri della società de marito in cambio della protezione contro Samurai.

In preda alla disperazione Theodosiou si rifugia nel campanile e chiede di vedere Sara ma quando capisce che nemmeno lei può aiutarlo arriva al punto di lanciarsi nel vuoto e suicidarsi.

Suburra La Serie – Il cast

  • Giacomo Ferrara è Alberto “Spadino” Anacleti
  • Alessandro Borghi è Aureliano “Numero Otto” Adami 
  • Eduardo Valdarnini è Gabriele “Lele” Marchilli
  • Claudia Gerini è Sara Monaschi,
  • Filippo Nigro è Amedeo Cinaglia
  • Francesco Acquaroli è Samurai 
  • Adamo Dionisi  è Manfredi Anacleti

Suburra la serie – Quando va in onda

  • Articoli
Chi sono
Racchiude in sé mille passioni legate a tutto ciò che l’uomo produce, inventa e ricrea; è quello che si può definire un “animale sociale”. Fotografo raffinato, con la sua inseparabile macchina fotografica, congela gli istanti per estrapolarli dalla realtà e condurli in una dimensione altra, sublime. Il suo motto è “Un giorno senza un sorriso è un giorno perso (C.Chaplin)”
×
Racchiude in sé mille passioni legate a tutto ciò che l’uomo produce, inventa e ricrea; è quello che si può definire un “animale sociale”. Fotografo raffinato, con la sua inseparabile macchina fotografica, congela gli istanti per estrapolarli dalla realtà e condurli in una dimensione altra, sublime. Il suo motto è “Un giorno senza un sorriso è un giorno perso (C.Chaplin)”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.