Suite


La Compagnia di Diana

In scena  un amore, con la sua passione, ossessione ed innocenza, declinato da Sarah Sammartino in triplice veste accompagnata da Giorgio Matteoli al violoncello, il quale con Bach accompagna il pubblico tra la magia disperata di un amore che sembra non essere mai come vorremmo.

 

  • Articoli
Chi sono
General Manager, Autrice La Nouvelle Vague Magazine
Linamaria Palumbo. Siciliana di nascita romana d’adozione, triestina per residenza. Laureata al DAMS di Palermo. Si occupa di blog di social e contenuti digitali. Ama le belle storie. Spesso le si “chiude la vena” per gli argomenti che l’appassionano, ma nulla di violento. Da sempre risponde a domande che nessuno le ha mai posto.
  • Croazia, i Caraibi del Mediterraneo

    Suite
 La Compagnia di Diana In scena  un amore, con la sua passione, ossessione ed innocenza, declinato da Sarah Sammartino in triplice veste accompagnata da Giorgio Matteoli al violoncello, il quale con Bach accompagna il pubblico tra la magia disperata di un amore che sembra non essere mai come vorremmo. https://www.youtube.com/watch?v=iVDZic8ClpI  

  • Taormina, il lusso di perdersi

    Suite
 La Compagnia di Diana In scena  un amore, con la sua passione, ossessione ed innocenza, declinato da Sarah Sammartino in triplice veste accompagnata da Giorgio Matteoli al violoncello, il quale con Bach accompagna il pubblico tra la magia disperata di un amore che sembra non essere mai come vorremmo. https://www.youtube.com/watch?v=iVDZic8ClpI  

  • foto La classe operaia
    La classe operaia va in paradiso, raffronti e alienazione oggi come ieri

    Suite
 La Compagnia di Diana In scena  un amore, con la sua passione, ossessione ed innocenza, declinato da Sarah Sammartino in triplice veste accompagnata da Giorgio Matteoli al violoncello, il quale con Bach accompagna il pubblico tra la magia disperata di un amore che sembra non essere mai come vorremmo. https://www.youtube.com/watch?v=iVDZic8ClpI  

  • Momix
    Momix, da Washinghton a Trieste con Alice

    Suite
 La Compagnia di Diana In scena  un amore, con la sua passione, ossessione ed innocenza, declinato da Sarah Sammartino in triplice veste accompagnata da Giorgio Matteoli al violoncello, il quale con Bach accompagna il pubblico tra la magia disperata di un amore che sembra non essere mai come vorremmo. https://www.youtube.com/watch?v=iVDZic8ClpI  

  • Sanremo
    Sanremo numero 69, cosa ci aspetta la prima sera

    Suite
 La Compagnia di Diana In scena  un amore, con la sua passione, ossessione ed innocenza, declinato da Sarah Sammartino in triplice veste accompagnata da Giorgio Matteoli al violoncello, il quale con Bach accompagna il pubblico tra la magia disperata di un amore che sembra non essere mai come vorremmo. https://www.youtube.com/watch?v=iVDZic8ClpI  

  • Ultimo giorno di Trieste Film Festival. Qualche considerazione

    Suite
 La Compagnia di Diana In scena  un amore, con la sua passione, ossessione ed innocenza, declinato da Sarah Sammartino in triplice veste accompagnata da Giorgio Matteoli al violoncello, il quale con Bach accompagna il pubblico tra la magia disperata di un amore che sembra non essere mai come vorremmo. https://www.youtube.com/watch?v=iVDZic8ClpI  

  • Trieste Film Festival, i premiati dell’edizione numero 30

    Suite
 La Compagnia di Diana In scena  un amore, con la sua passione, ossessione ed innocenza, declinato da Sarah Sammartino in triplice veste accompagnata da Giorgio Matteoli al violoncello, il quale con Bach accompagna il pubblico tra la magia disperata di un amore che sembra non essere mai come vorremmo. https://www.youtube.com/watch?v=iVDZic8ClpI  

  • Pedro Capò
    Pedro Capò. Estate, tempo di zanzare e tormentoni

    Suite
 La Compagnia di Diana In scena  un amore, con la sua passione, ossessione ed innocenza, declinato da Sarah Sammartino in triplice veste accompagnata da Giorgio Matteoli al violoncello, il quale con Bach accompagna il pubblico tra la magia disperata di un amore che sembra non essere mai come vorremmo. https://www.youtube.com/watch?v=iVDZic8ClpI  

  • Il re di Betajnova, letteralmente “con il sangue fino alle ginocchia” al TSS di Trieste

    Suite
 La Compagnia di Diana In scena  un amore, con la sua passione, ossessione ed innocenza, declinato da Sarah Sammartino in triplice veste accompagnata da Giorgio Matteoli al violoncello, il quale con Bach accompagna il pubblico tra la magia disperata di un amore che sembra non essere mai come vorremmo. https://www.youtube.com/watch?v=iVDZic8ClpI  

  • Così è (se vi pare), ovvero sia Pirandello come farebbe Pirandello.

    Suite
 La Compagnia di Diana In scena  un amore, con la sua passione, ossessione ed innocenza, declinato da Sarah Sammartino in triplice veste accompagnata da Giorgio Matteoli al violoncello, il quale con Bach accompagna il pubblico tra la magia disperata di un amore che sembra non essere mai come vorremmo. https://www.youtube.com/watch?v=iVDZic8ClpI  

×
General Manager, Autrice La Nouvelle Vague Magazine
Linamaria Palumbo. Siciliana di nascita romana d’adozione, triestina per residenza. Laureata al DAMS di Palermo. Si occupa di blog di social e contenuti digitali. Ama le belle storie. Spesso le si “chiude la vena” per gli argomenti che l’appassionano, ma nulla di violento. Da sempre risponde a domande che nessuno le ha mai posto.
Latest Posts
  • foto La classe operaia
  • Momix

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.