“TEATRO E ARTE” (un’idea diversa di teatro dei ragazzi) di Giuliana Lanzavecchia

ll teatro dei ragazzi come palestra di idee e occasione di conoscenza dell’arte, da quella visiva alla musica, all’approccio al testo. Teatro inteso come percorso creativo, avendo come cardini operativi, tra gli altri, gli esempi di Munari, Tofano, Luzzati, Calvino.

L’autrice racconta la sua esperienza come regista di spettacoli con i ragazzi, per molti versi innovativa e straordinaria, che ha ricevuto numerosi riconoscimenti anche internazionali (120 pagine con galleria fotografica, Edizioni Corsare nella collana “I quaderni di Facciamo Teatro!”)

L’autrice

Giuliana Lanzavecchia, nata a Parigi, compie gli studi classici e di filosofia a Novara e a Milano, ove studia anche a livello professionistico danza classica con il M° Walter Venditti e l’étoile Vera Colombo (Teatro alla Scala).

Si perfeziona a Bruxelles, seguendo i corsi della Scuola MUDRA di Maurice Béjart e a Londra e i corsi del Royal Ballet diretti da Barbara Fewster.

In seguito si appassiona al Teatro per l’infanzia, dopo essere stata assistente volontaria per la messinscena de “La Storia della Bambola Abbandonata” allestita da Giorgio Strehler al Piccolo Teatro di Milano e alla Piccola Scala. Da allora il teatro musicale per bambini e ragazzi diventa la sua passione.

Diventa assistente al Teatro del Buratto di Milano, ove collabora con Tinin e Velia Mantegazza alla realizzazione di spettacoli per i piccoli e al tempo stesso insegna quale docente di Affabulazione alla scuola Yorick per operatori dello spettacolo, aperta a Milano dai Mantegazza.

Sempre a Milano, dirige la Sezione Ragazzi del Teatro di Piazzale Cuoco, nel quadro di politica di decentramento voluta da Paolo Grassi ( Piccolo Teatro) e più tardi in qualità di responsabile Ufficio Stampa presso l’Agenzia MGR, per l’organizzazione di manifestazioni culturali e scientifiche.

Torino la vede impegnata presso l’Associazione Franco Antonicelli e la Facoltà di Lettere dell’Università, (prof. Gigi Livio, Gian Renzo Morteo) per spettacoli musicali per l’infanzia, realizzati da Teatro U! e l’impegno di grandi artisti: Ugo Nespolo per le scenografie, Vittorio Sermonti per i testi, Sergio Liberovici per le musiche.

Approda a Bolzano e crea, inventa e dirige “BRICABRAC” (Associazione sostenuta da Provincia e Comune di Bolzano), atélier di ginnastica mentale e officina di teatro-danza per e con i ragazzi, cui propone progetti annuali di ricerca: lettura di testi adatti alla loro età, ricerca figurativa per décor e costumi, ascolto di musica colta in vari generi, educazione del movimento.

In più di dieci anni di impegno, Giuliana Lanzavecchia realizza spettacoli invitati ai più importanti Festival Mondiali di Teatro per Ragazzi (Giappone, Germania, India, Australia, Canada, Scozia,Cuba, Russia, Finlandia), ricevendo premi e menzioni, attestati per l’alta qualità dei lavori da parte di Istituti Italiani di Cultura all’estero, riconoscimenti molto lusinghieri della stampa nazionale ed estera.

Ha rappresentato al MART di Rovereto, collaborato con il Conservatorio Statale di Musica “Claudio Monteverdi” di Bolzano, gli Istituti di Musica “Verdi” di Venezia e “Brera” di Novara, teatri Malibran e La Fenice a Venezia, creato workshop internazionali con la “Ryan International School” di New Dehli, India, ed è membro di Hands On! L’Associazione Internazionale che collega i Musei per Bambini d’Europa e del mondo.Sostiene “Arts by Children”, “Save the Children”, AIL, “Donatori di Musica” a favore dell’infanzia e della ricerca scientifica.

La casa editrice

Le Edizioni Corsare si presentano così: “Facciamo libri. Libri illustrati per ragazzi. Libri di teatro per adulti, libri di teatro per ragazzi: drammaturgie per la scuola, percorsi e laboratori. Teatrini di carta. Romanzi e racconti per bambine e bambini dagli 8 ai 12 anni: Storie corsare.”

  • Articoli
Chi sono
Editorialista , La Nouvelle Vague Magazine
Prima o poi scriverò qualcosa …
×
Editorialista , La Nouvelle Vague Magazine
Prima o poi scriverò qualcosa …
Latest Posts

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.