È ufficialmente confermato: hanno detto sì ad altre 2 stagioni di The Big Bang Theory. La serie, firmata CBS, che al momento sembra essere la più amata e seguita dal pubblico, non solo USA. Ma le novità non finiscono, arriva anche un prequel sul piccolo Sheldon (Young Sheldon).

The Big Bang Theory

The Big Bang Theory, arriverà a quota 12 stagioni, quindi sono in arrivo ben altri 48 episodi che andranno in onda fino a primavera 2019; arrivando così, insieme a Friends e a How I Meet Your Mother, ad avere il titolo di serie più longeva della tv.

Cast e Cachet

Le tribolazioni non finiscono però così. Pare, infatti, che la rete e lo studio di produzione Warner Bros. Television non si siano ancora accordati  Mayim Bialik (interprete di Amy) e Melissa Rauch (Bernadette), le quali chiedono un aumento di stipendio, portando da 200,000 a 500,000 dollari il cachet a episodio. Questo considerando il fatto che gli altri del cast, come  Jim Parsons (Sheldon), Johnny Galecki (Leonard), Kaley Cuoco (Penny), Simon Helberg (Howard) e Kunal Nayyar (Raj), hanno percepito finora un milione di dollari a episodio!

Questi ultimi, per rimettere in pace gli animi, hanno proposto di ridursi di 100,000 dollari a testa la paga in modo da poterla integrare al cachet delle colleghe. Si sta ancora trattando su questo, ma a prescindere da come andrà questo accordo le stagioni si faranno…con o senza Amy e Bernadette.

Young Sheldon, lo spin off del giovane nerd

Ne è arrivata conferma ufficiale in questi giorni, della nascita dello spin off dedicato su Sheldon, già preotagonista in The Big Bang Theory.

The big bang theoryAlla scrittura della sceneggiatura autori originali Chuck Lorre e Steve Molaro; ad interpretare il piccolo nerd sarà Iain Armitage, che forse avete intravisto in Big Little Lies, la mini serie in cui trovate anche Nicole Kidman e che sta andando in onda in Italia su SkyAtlantic dal 15 Marzo.

A produrre e a fare da voce narrante sarà lo stesso Jim Parsons. A dirigere il primo episodio sarà Jon Favreau, già regista di Iron Man.

Nonostante in The Big Bang Theory, ci siano spesso dei riferimenti alla vita di Sheldon da bambino, quindi il Texas, la famiglia religiosa ecc…ecc… pare che nessuno dei personaggi che abbiamo già conosciuto troverà riferimento con un ruolo nel prequel.

  • Articoli
Chi sono
General Manager, Autrice La Nouvelle Vague Magazine
Linamaria Palumbo. Siciliana di nascita romana d’adozione, triestina per residenza. Laureata al DAMS di Palermo. Si occupa di blog di social e contenuti digitali. Ama le belle storie. Spesso le si “chiude la vena” per gli argomenti che l’appassionano, ma nulla di violento. Da sempre risponde a domande che nessuno le ha mai posto.
×
General Manager, Autrice La Nouvelle Vague Magazine
Linamaria Palumbo. Siciliana di nascita romana d’adozione, triestina per residenza. Laureata al DAMS di Palermo. Si occupa di blog di social e contenuti digitali. Ama le belle storie. Spesso le si “chiude la vena” per gli argomenti che l’appassionano, ma nulla di violento. Da sempre risponde a domande che nessuno le ha mai posto.
Latest Posts
  • foto La classe operaia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.