Sophia Loren e Brigitte Bardot: due miti a confronto

2154

 Due icone di stile. Una italiana, l’altra francese. Due straordinarie primedonne, che hanno da poco raggiunto le ottanta primavere.

Dominatrici di un’epoca, si sono contraddistinte per glamour ed eleganza. Ad accomunarle l’età e la bellezza, perché i loro stili di vita sono stati e sono tuttora, totalmente differenti.

Sophia Loren, al secolo Sofia Villani Scicolone, nasce a Pozzuoli. Inizia la sua carriera prestando il suo volto ai fotoromanzi e recitando inizialmente ruoli marginali per divenire poi una delle più celebri attrici della storia del cinema; è considerata tra le 25 star femminili di fama mondiale ed un sex symbol, soprattutto  per le sue forme. Nella sua carriera vanta due statuette d’oro;  ha incantato il pubblico con la sua bellezza mediterranea, lo sguardo accattivante e il suo corpo giunonico; amante della patria, e  ancor più, della sua Napoli, tanto da affermare:

I’m not italian, I’m neapolitan. It’s another thing!

non dimenticando mai le sue origini. In un vecchio spot infatti, recitava proprio delle battute in napoletano. Nel mondo rappresenta l’Italia che ce l’ha fatta. Lei, popolana e altera, attrice e icona sexy, ma anche moglie e madre soprattutto.

Brigitte Anne Mary Bardot, meglio conosciuta come BB, nasce a Parigi. Inizia la carriera come attrice divenendo poi modella e intorno agli anni sessanta viene immortalata come immagine di copertina delle più grandi riviste di moda. Di una bellezza soft, dai look eccentrici, controcorrente e ribelle. Ha lanciato mode e influenzato stilisti, tant’è vero che non seguiva la moda ma al contrario, era la moda a seguire lei. Ha fatto divenire sacri dei semplici luoghi con la sua presenza, non risparmiandosi mai; incarnando perfettamente la rivoluzione sessuale d’allora. Una ragazza veemente insomma, che poi ha scelto di fermarsi. Ma nel mondo patinato, che lascerà a soli 38 anni. Scelta singolare, per una diva nel pieno della carriera.

Se BB fece parlare tanto di sé negli anni della contestazione, Sophia, lo fece mettendo da parte l’immagine di donna fatale, esaltando il suo desiderio di maternità.

Due stili di vita differenti dunque, e questo è stato evidente anche nel giorno del loro ottantesimo compleanno: la nostra connazionale s’è data al pubblico presenziando ad un importante evento.

BB, l’ha trascorso nella sua isolata villa, festeggiando lontano dal clamore, in compagnia del marito e dei suoi tanti amati animali.

Ciò che è certo, è che Sophia, incline al senso di famiglia e attenta alla perfezione, rimane il prototipo di donna per eccellenza.

BB, più che apparire ha scelto di essere, incurante del tempo che passa e che inesorabilmente offusca il fascino; ma forse il suo fascino risiede proprio nel suo essere priva da costrizioni e protocolli da seguire.

In ogni caso, entrambe, resteranno icone incontrastate di una bella epoca, tanto da generare nostalgia sia nelle generazioni che sono cresciute con loro sia in quelle nuove.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.