Fino al 17 gennaio è andato in scena, al teatro Petrolini di Roma, “Who is Luigi ?” di e con Tiziano Storti.

Ultima opera della compagnia “Appiccicaticci”, troviamo al fianco del regista sul palco Fulvio Maura.

Who is LuigiDopo i successi di spettacoli come “Due di picche” e “Tutto da Sol”, Storti e Maura conquistano nuovamente il palco del Petrolini grazie ad uno spettacolo di improvvisazione reso unico dalla esuberante comicità della coppia.
Complicità e sinergia tra il duo sono sicuramente gli elementi che immediatamente spiccano agli occhi dello spettatore e regalano un’esibizione fluida, priva di tempi morti e ritmata in modo eccellente.

Ritmo che è fornito sia da un saggio uso delle luci che da un’abile accompagnamento musicale che va a sottolineare i vari momenti comici e a contestualizzare le situazioni in cui gli attori si ritroveranno.

Ma come creare, nella scenografia, più ambienti nello stesso momento? Eliminando la scenografia.
Lo spettacolo riesce a risultare non solo divertente ma soprattutto interessante per lo spettatore grazie alla vivacità intellettuale richiesta al pubblico dagli attori.
Aiutato dalle movenze e dai suoni del duo, sta infatti allo spettatore ricreare, nella propria mente, gli oggetti e le ambientazioni dello spettacolo venendo invitato, in questo modo, a non “subire” solo la rappresentazione ma a renderla personale e ideale alla sua fantasia.
Conversazioni con Dio, incontri casuali e tanto altro sono solo alcune delle situazioni che avverranno sotto i vostri occhi e se è certo che starà a voi scegliere il luogo in cui accadranno, potete stare tranquilli che la comicità di Storti e Maura vi seguirà.

  • Articoli
Chi sono
Responsabile Redazione di Roma, Autore La Nouvelle Vague Magazine
Nato a Roma, studia Scienze della Comunicazione all’Università degli Studi di Roma tre. Appassionato di cinema, libri, serie tv e arti marziali, sogna di diventare giornalista professionista.
×
Responsabile Redazione di Roma, Autore La Nouvelle Vague Magazine
Nato a Roma, studia Scienze della Comunicazione all’Università degli Studi di Roma tre. Appassionato di cinema, libri, serie tv e arti marziali, sogna di diventare giornalista professionista.
Latest Posts

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.