Si riconferma la messa in onda della seconda stagione della fiction Tutto può succedere 2 . La serie infatti avrebbe dovuto vedere la luce già qualche settimana prima, rispetto al 20 aprile. Ecco qualche anticipazione.

 

Tutto può succedere 2 La fiction, Tutto può succedere 2 , in onda dal 20 aprile, giunge alla sua seconda edizione. Riconfermato per intero il cast con  Pietro Sermonti, Maya Sansa, Alessandro Tiberi, Ana Caterina Morariu, Giorgio Colangeli, Licia Maglietta, Camilla Filippi, Esther Elisha e le giovani Matilda De Angelis, Tobia De Angelis, Benedetta Porcaroli e Roberto Nocchi.

Tutto può succedere 2 è una fiction che tra ispirazione dalla serie statunitense Parenthood, la quale a sua volta trae ispirazione dal film di Ron Howar che in Italia nell’89 giunse tradotto con il titolo di Parenti, amici e tanti guai.

La trama 

I Ferraro, la famiglia protagonista della fiction, sono una numerosa famiglia che vive nei pressi di Fiumicino ed è composta dal capofamiglia Ettore e dalla moglie Emma, che sono un punto di riferimento per quattro figli (due fratelli e due sorelle), molto diversi tra loro, e le loro famiglie.

Alla fine della prima stagione Alessandro e Cristina (Camilla Filippi) avevano appena appreso dell’arrivo di un terzo figlio. Nei nuovi episodi di Tutto Può Succedere 2 Alessandro si ritroverà a dover affrontare serie problematiche professionali che lo turberanno non poco, in vista della nuova nascita. Sarà il fratello Carlo, ad aiutarlo.

Carlo sarà invece protagonista di alti e bassi con Feven (Esther Elisha) che lo porteranno a finire a letto con un’altra.  Giulia (Ana Caterina Morariu) e Luca (Fabio Ghidoni), si troveranno, invece, ad affrontare l’immenso dolore legato alla perdita del bambino che stavano aspettando, continuando a coltivare il desiderio di avere un nuovo figlio.

Tutto può succedere 2 , prenderà il posto, con un totale di 10 puntate, su RAI uno, del giovedì. Infatti giovedì 13 aprile sarà l’ultima puntata della fiction attualmente in onda con Anna Valle, Sorelle.

Fiction, quest’ultima, che può vantare un notevole successo di pubblico, con più di sei milioni di spettatori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.