I grandi nomi della danza di tutti i tempi a Danzainfiera 2015

Carla Fracci, Nikolay Tsiscaridze, Francesco Mariottini e gli Mnai’s

Danzainfiera 2015: il programma di sabato 28 febbraio. Firenze, Fortezza da Basso

Gli incontri con i grandi personaggi

Nel denso programma di sabato 27 febbraio, il pubblico potrà partecipare agli incontri con grandi stelle come Nikolay Tsiskaridze, direttore della celebre Accademia Vaganova di San Pietroburgo, e la meravigliosa étoile dell’Opéra di Parigi Isabelle Ciaravola.

Il mito di generazioni di ballerini, Carla Fracci, presenterà al pubblico, insieme alla giornalista Aurora Marsotto, gli ultimi due libri che la vedono protagonista: Passo dopo passo – La mia storia (Mondadori) e Il ritorno dell’étoile (Piemme Junior – Battello a Vapore).

I più giovani saranno felici di incontrare l’italianissima crew degli Mnai’s, vincitori per tre anni di seguito dello Street Fighters World Tour, che presenteranno Around, il primo spettacolo teatrale raccontato dal linguaggio hip hop, ma anche personaggi noti al grande pubblico come il ballerino professionista di “Amici”, Francesco Mariottini, a Danzainfiera come testimonial delle famose fatine Winx.

 

Casting e concorsi per i talenti della danza

Le più prestigiose accademie di danza europee saranno a Firenze con le International Academies Open Days: audizioni di alto livello per reclutare i migliori aspiranti ballerini.

Per i più giovani che sognano di andare in tv, ecco le selezioni di “Junior Talent Lab”, il nuovo format televisivo in cerca di talenti tra i 5 e i 16 anni presto in onda su una rete nazionale.

I talenti della danza saliranno sul palco del Concorso Internazionale Expression, mentre il 6° trofeo Danzainfiera sarà la pista per tutte le coppie di amatori e professionisti che vogliono competere in balli da sala, latini e caraibici. Alle compagnie di danza emergenti è invece dedicato Metro Talent, in collaborazione con il free press, mentre il contest Five Skills sarà il terreno di sfida delle crew di Street dance.

 

Il Gala del sabato e gli spettacoli più coinvolgenti

Attesa per il prestigioso Gala del sabato. Il GalaX sarà presentato da Stefano Baragli e celebrerà i dieci anni di Danzainfiera al padiglione La Ronda con: il Balletto di Siena con la coreografia “Butterfly”, Luana Damiano e Carlo De Martino, solisti del Teatro San Carlo di Napoli, in “Fiamme di Parigi”, l’E.Sperimenti Dance Company in “Convergenze”. Il primo ballerino Dinu Tamazlacaru in “Les Bourgeois”, mentre Marc Aurelio Gouin e Francesca Morescalchi in “Memorias Perdidas” e “Quisiera amarte menos”. Spazio alla Street dance con gli Mnai’s, in un estratto in anteprima dal loro nuovo spettacolo teatrale “Around”, e ai campioni del mondo di Tap Dance Duo Emanuele e Leonardo D’Angelo, con “Bang Bang”.

Da non perdere anche il nuovo show Ballare Viaggiando, un viaggio alla scoperta delle danze dei cinque continenti, e Dance the flow, con le crew più cool dell’hip hop italiano e non solo.

Lezioni e stage per tutti i gusti

Tutto il giorno le sale lezioni di Danzainfiera lavoreranno ai massimi ritmi. Ci saranno gli stage con i maestri più noti della street dance mondiale: Caleaf (House), Skeeter Rabbit (Lockin’), Bruce Ykanji (Poppin’). Inoltre, il fenomeno mediatico UK Sisco Gomez terrà gli stage di Street Jazz e Jazz Funk.

Nikolay Tsiskaridze, direttore della celebre Accademia Vaganova di San Pietroburgo, terrà 2 stage di danza classica, mentre Monica Germani quelli di pilates e danza.

Ricchissimo il programma di lezioni gratuite, che spazieranno dal classico al moderno al contemporaneo, all’hip hop, al burlesque e alla Winx Fairy Dance. Il pubblico potrà accedervi previa iscrizione.

 

Gli appuntamenti di tutti i giorni

Sempre attiva l’area dedicata ai bambini, con lo stand delle Winx, le sfilate del Dif Fashion show, con noti marchi della moda e fashion in passerella, le International Academies Open Days, audizioni di alto livello con cui gli aspiranti ballerini potranno accedere a prestigiose accademie europee e, per i più piccoli, l’occasione di andare in tv con le selezioni di Junior Talent Lab, il nuovo format televisivo – presto in onda su una rete nazionale – in cerca di giovani talenti tra i 5 e i 16 anni.

E poi Danzainfiera OFF, con le interviste irriverenti ai vip della danza di Stefano Silvestri, e Il Genio di RDS lanciato dalla radio ufficiale dell’evento: chi entro il 2 marzo riceverà più like al proprio selfie condiviso su Facebook vincerà favolosi premi.

 

Le iniziative di solidarietà

Per celebrare i suoi dieci anni, Danzainfiera, in collaborazione con il Girotondo per il Meyer Onlus, lancia alcune iniziative benefiche per finanziare una raccolta fondi per l’ospedale pediatrico fiorentino.

Innanzitutto una mostra fotografica “Dif 2015: la danza in mostra”, con le immagini più belle realizzate da cinque importanti fotografi che ripercorrono i dieci anni della manifestazione. Le 50 foto potranno essere acquistate dal pubblico attraverso una donazione minima di 50 €.

Poi delle magliette realizzate dal brand Luisa Via Roma e le ARTazze, fatte a mano e personalizzabili allo stand del Girotondo per il Meyer: i proventi raccolti dalla vendita saranno devoluti per l’acquisto del CliniMACS Prodigy®, un macchinario per i prelievi di midollo osseo e cellule staminali che riduce i tempi di attesa.

 

Gli espositori del dance fashion e le novità del settore

Tanti gli espositori italiani e internazionali presenti: Bloch, Capezio, Sansha, So Dança, Gaynor Minden, Paoul, Freed of London, Rosso Latino, Harmony, Mikelart, Happy Dance, Wear Moi, Coppelia, Intermezzo, Mondor. Tra le novità il marchio spagnolo La Tate Flamenco e quello italiano di Deha, brand di abbigliamento, calzature e accessori per il fitness e la danza.

 

Per essere aggiornati, basta seguire l’evento su tutti i social e sul sito www.danzainfiera.it; comunicazione@danzainifera.it392 5411277  – 328 1050923

Danzainfiera 2015 – 26 febbraio/1 marzo, Firenze – Fortezza da Basso

Orari: sabato, domenica: 09.00-20.00;

Ingresso: 15 € 1 giorno / 40 € 4 giorni / 10 € ridotto 8-12 anni / Gratuito: disabili, bambini sotto gli 8 anni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.