Sono passati già cinque anni da quel 1 marzo del 2012 che si portò via Lucio Dalla, uno dei più grandi talenti artistici del nostro ‘900, stroncato da un infarto a Montreux, dove si trovava per un concerto.

Tanti gli eventi per ricordarlo ed anche un film che vi abbiamo presentato qui : una docu-fiction in sette episodi che prendono spunto da altrettante celebri canzoni di Dalla.

Come ogni anno è la Fondazione Lucio Dalla, spinta dall’amore dei tantissimi fans del cantautore bolognese, ad organizzare l’anniversario. Come al solito tutto si accentrerà intorno alla casa di Dalla, in Via D’Azeglio a Bologna, che per tre giorni, dal 2 al 4 marzo, risuonerà di musica e colori del noto artista.

Le tre serate saranno proiettate su un mega schermo messo in piazza de’ Celestini.

Lucio Dalla e Francesco De Gregori
Lucio Dalla e Francesco De Gregori

Tanti gli amici che accoreranno a questo anniversario tra cui possiamo citare : Pupi Avati, Rita Pavone, Gabriele Muccino, Enrico Rava, Gaetano Curreri, Brunori Sas e Dente, oltre ai giovani musicisti del Liceo musicale Lucio Dalla e del conservatorio Frescobaldi di Ferrara.

Il film

Dall’1 all’8 marzo invece sarà al cinema Caro Lucio ti scrivo, inedito omaggio al celebre cantautore bolognese diretto da Riccardo Marchesinie tratto dall’omonimo spettacolo teatrale scritto da Cristiano Governa.

In bilico tra fantasia e realtà, Caro Lucio ti scrivo è un progetto che stravolge la solita prospettiva di narrazione: questa volta non si tratterà di ascoltare testimonianze e racconti di vita del genio Dalla, ma a parlare saranno direttamente i protagonisti dei racconti in musica che lui ha immaginato nei lunghi anni della sua sorprendente carriera.

Prenderanno vita davanti ai nostri occhi Anna e Marco, Futura, Meri Luis, il “caro amico” de L’anno che verrà, gli amanti divisi de La casa in riva al maree un ragazzo simbolo di quella generazione magistralmente descritta in Com’è profondo il mare.

E noi lo vogliamo ricordare così, con tutte le copertine dei suoi LP

[Best_Wordpress_Gallery id=”24″ gal_title=”Lucio Dalla – Tutte le cover dei suoi album”]

 

 

  • Articoli
Chi sono
Racchiude in sé mille passioni legate a tutto ciò che l’uomo produce, inventa e ricrea; è quello che si può definire un “animale sociale”. Fotografo raffinato, con la sua inseparabile macchina fotografica, congela gli istanti per estrapolarli dalla realtà e condurli in una dimensione altra, sublime. Il suo motto è “Un giorno senza un sorriso è un giorno perso (C.Chaplin)”
×
Racchiude in sé mille passioni legate a tutto ciò che l’uomo produce, inventa e ricrea; è quello che si può definire un “animale sociale”. Fotografo raffinato, con la sua inseparabile macchina fotografica, congela gli istanti per estrapolarli dalla realtà e condurli in una dimensione altra, sublime. Il suo motto è “Un giorno senza un sorriso è un giorno perso (C.Chaplin)”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.