Duende: “Se non mi si chiede che cos’è lo so. Se me lo si chiede non lo so”- S.Agostino

La sua passione per la danza nasce da lontano e oggi più che mai si mantiene forte per “proteggere”, come lui stesso afferma durante la conferenza stampa di Venerdì 28 Febbraio, “ i sogni che questa disciplina promuove e che non dovrebbero essere mai sporcati”.

Francesco Ventriglia, direttore dal 2010 del Maggio Danza, oggi la sua nuova scommessa artistica lo vede impegnato nella diffusione del progetto Duende.

Nella gentile ed interessante intervista che ha dedicato a La Nouvelle Vague ci racconta del progetto che vede impegnata la sua compagnia e che mette al centro dell’arte la comunicazione come interazione unica ed insostituibile fra le persone, gli artisti e le anime.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.