OldmanTra i nomi degli attori a contendersi il Golden Globe per la performance dell’anno si fa quello di Gary Oldman per la sua interpretazione in L’ora più buia. In Italia, per vedere Oldman diventare Winston Churchill, dovremo aspettare  il 18 Gennaio, ma sembra promettere bene.

L’ora più buia è diretto da Joe Wright. Scritto da Anthony McCarten. Vede tra gli interpreti, oltre a Gary Oldman, Kristin Scott Thomas, Lily James, Stephen Dillane, Ronald Pickup, Samuel West e Ben Mendelsohn.

Nei primi giorni della II Guerra Mondiale, un neo eletto Primo Ministro Winston Churchill (Oldman, appunto) si trova ad affrontare quella che per la GranBretagna sarà considerata l’ora più buia. L’ora in cui Churchill fu chiamato a decidere del destino del  popolo inglese.

Durante l’imminente caduta della Francia nelle mani dei nazisti, l’avanzata delle truppe tedesche, l’esercito alleato arenato nelle spiagge di Dunkerque; Churchill deve affrontare la scelta definitiva: negoziare con Hitler e salvare il popolo britannico a un costo terribile o radunare la nazione e combattere fino alla fine con dei costi in termini di vite, altissimi.

La preparazione del personaggio

Pare che per trasformare Gary Oldman in Winston Churchill ci siano volute più di 200 ore nella sala trucco di Kazuhiro Tsuji.

Oldman

Uno stampo di protesi realizzato in silicone è stato applicato sull’intero viso di Oldman ad eccezione della fronte e delle labbra, in modo da permettere all’attore la possibilità di espressioni facciali.

Un body è stato appositamente creato per Oldman per creare una struttura più corpulenta. Inoltre, ad Oldman è stata completamente rasata la testa, in modo da poter facilmente aggiungere una parrucca e un parrucchino.

Per quanto riguarda l’efficacia della voce, cadenza e timbro, tratti specifici di Churchill, Oldman ha lavorato con un insegnante concentrandosi sul dialetto e con un cantante di opera, allenandosi al piano.

Interpretare questo personaggio è stato il lavoro più difficile che abbia mai fatto

ha dichiarato lo stesso Oldman alla premiere del film che si è tenuta a novembre

Avevo paura. Ci sono stati giorni in cui ho pensato: ‘chi me l’ha fatto fare?’ Non solo per la fisicità del ruolo, ma soprattuto la preoccupazione di interpretare una figura così iconica. Ma una volta che ho iniziato a scoprire chi fosse quell’uomo, ho capito di non essere mai stato così felice

Oldman

 

Oldman ha raccontato, inoltre, che molto del grande lavoro di preparazione ha riguardato la necessità di conoscere meglio il personaggio. Per poter catturare l’essenza del Primo Ministro ha infatti consultato biografie, studiato filmati, visitato la casa di Churchill a Blenheim Palace e incontrato i familiari di Churchill.

Il film non l’abbiamo ancora visto, ma la critica statunitense, sembra già avere le idee chiare su uno dei nomi che circolerà tra quelli candidati agli Oscar.

 

 

 

Fonte foto
Sito ufficiale di Darkest hour
  • Articoli
Chi sono
General Manager, Autrice La Nouvelle Vague Magazine
Linamaria Palumbo. Siciliana di nascita romana d’adozione, triestina per residenza. Laureata al DAMS di Palermo. Si occupa di blog di social e contenuti digitali. Ama le belle storie. Spesso le si “chiude la vena” per gli argomenti che l’appassionano, ma nulla di violento. Da sempre risponde a domande che nessuno le ha mai posto.
  • Thegiornalisti, stracci sui social e voci su new entry

    Tra i nomi degli attori a contendersi il Golden Globe per la performance dell’anno si fa quello di Gary Oldman per la sua interpretazione in L’ora più buia. In Italia, per vedere Oldman diventare Winston Churchill, dovremo aspettare  il 18 Gennaio, ma sembra promettere bene. L’ora più buia è diretto da Joe Wright. Scritto da Anthony McCarten. Vede tra gli interpreti, […]

  • Croazia, i Caraibi del Mediterraneo

    Tra i nomi degli attori a contendersi il Golden Globe per la performance dell’anno si fa quello di Gary Oldman per la sua interpretazione in L’ora più buia. In Italia, per vedere Oldman diventare Winston Churchill, dovremo aspettare  il 18 Gennaio, ma sembra promettere bene. L’ora più buia è diretto da Joe Wright. Scritto da Anthony McCarten. Vede tra gli interpreti, […]

  • Taormina, il lusso di perdersi

    Tra i nomi degli attori a contendersi il Golden Globe per la performance dell’anno si fa quello di Gary Oldman per la sua interpretazione in L’ora più buia. In Italia, per vedere Oldman diventare Winston Churchill, dovremo aspettare  il 18 Gennaio, ma sembra promettere bene. L’ora più buia è diretto da Joe Wright. Scritto da Anthony McCarten. Vede tra gli interpreti, […]

  • foto La classe operaia
    La classe operaia va in paradiso, raffronti e alienazione oggi come ieri

    Tra i nomi degli attori a contendersi il Golden Globe per la performance dell’anno si fa quello di Gary Oldman per la sua interpretazione in L’ora più buia. In Italia, per vedere Oldman diventare Winston Churchill, dovremo aspettare  il 18 Gennaio, ma sembra promettere bene. L’ora più buia è diretto da Joe Wright. Scritto da Anthony McCarten. Vede tra gli interpreti, […]

  • Momix
    Momix, da Washinghton a Trieste con Alice

    Tra i nomi degli attori a contendersi il Golden Globe per la performance dell’anno si fa quello di Gary Oldman per la sua interpretazione in L’ora più buia. In Italia, per vedere Oldman diventare Winston Churchill, dovremo aspettare  il 18 Gennaio, ma sembra promettere bene. L’ora più buia è diretto da Joe Wright. Scritto da Anthony McCarten. Vede tra gli interpreti, […]

  • Sanremo
    Sanremo numero 69, cosa ci aspetta la prima sera

    Tra i nomi degli attori a contendersi il Golden Globe per la performance dell’anno si fa quello di Gary Oldman per la sua interpretazione in L’ora più buia. In Italia, per vedere Oldman diventare Winston Churchill, dovremo aspettare  il 18 Gennaio, ma sembra promettere bene. L’ora più buia è diretto da Joe Wright. Scritto da Anthony McCarten. Vede tra gli interpreti, […]

  • Ultimo giorno di Trieste Film Festival. Qualche considerazione

    Tra i nomi degli attori a contendersi il Golden Globe per la performance dell’anno si fa quello di Gary Oldman per la sua interpretazione in L’ora più buia. In Italia, per vedere Oldman diventare Winston Churchill, dovremo aspettare  il 18 Gennaio, ma sembra promettere bene. L’ora più buia è diretto da Joe Wright. Scritto da Anthony McCarten. Vede tra gli interpreti, […]

  • Trieste Film Festival, i premiati dell’edizione numero 30

    Tra i nomi degli attori a contendersi il Golden Globe per la performance dell’anno si fa quello di Gary Oldman per la sua interpretazione in L’ora più buia. In Italia, per vedere Oldman diventare Winston Churchill, dovremo aspettare  il 18 Gennaio, ma sembra promettere bene. L’ora più buia è diretto da Joe Wright. Scritto da Anthony McCarten. Vede tra gli interpreti, […]

  • Pedro Capò
    Pedro Capò. Estate, tempo di zanzare e tormentoni

    Tra i nomi degli attori a contendersi il Golden Globe per la performance dell’anno si fa quello di Gary Oldman per la sua interpretazione in L’ora più buia. In Italia, per vedere Oldman diventare Winston Churchill, dovremo aspettare  il 18 Gennaio, ma sembra promettere bene. L’ora più buia è diretto da Joe Wright. Scritto da Anthony McCarten. Vede tra gli interpreti, […]

  • Il re di Betajnova, letteralmente “con il sangue fino alle ginocchia” al TSS di Trieste

    Tra i nomi degli attori a contendersi il Golden Globe per la performance dell’anno si fa quello di Gary Oldman per la sua interpretazione in L’ora più buia. In Italia, per vedere Oldman diventare Winston Churchill, dovremo aspettare  il 18 Gennaio, ma sembra promettere bene. L’ora più buia è diretto da Joe Wright. Scritto da Anthony McCarten. Vede tra gli interpreti, […]

×
General Manager, Autrice La Nouvelle Vague Magazine
Linamaria Palumbo. Siciliana di nascita romana d’adozione, triestina per residenza. Laureata al DAMS di Palermo. Si occupa di blog di social e contenuti digitali. Ama le belle storie. Spesso le si “chiude la vena” per gli argomenti che l’appassionano, ma nulla di violento. Da sempre risponde a domande che nessuno le ha mai posto.
Latest Posts
  • foto La classe operaia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.