Gelosia, sospetto, risate e altro ancora vi aspettano al teatro de’ Servi di Roma fino al 18 dicembre con Amore non essere geloso di Andrea Zanacchi. Con la regia di un ottimo Marco Simeoli, troviamo come protagonisti di questa originale e a tratti brillante commedia Manuela Bisanti, Daniele Derogatis, Giampaolo Filauro ed Elena Mazza.

 

Due coppie. Due case. Un solo grande problema.
La gelosia.

Spinti da un irrefrenabile bisogno di confermare la fedeltà del proprio partner, quattro amici si troveranno a fronteggiare situazioni bizzarre e continui equivoci ottenendo, come unico risultato, la quasi distruzione dei propri rapporti personali.

Riusciranno i nostri protagonisti a mettere da parte la loro asfissiante gelosia e avere finalmente totale fiducia nelle persone amate?

Grazie a questo spettacolo, Marco Simeoli dimostra ancora una volta il suo talento artistico con una regia strabiliante ed ispirata.

Con un testo non particolarmente forte caratterizzato da momenti di ilarità intelligenti ma che non riescono a rubare una risata rumorosa nel pubblico, il regista napoletano dimostra eccezionali capacità creative realizzando squisite coreografie, specialmente nel primo atto della rappresentazione, in grado di sfruttare completamente le ottime doti attoriali dei quattro protagonisti.

Proprio questi ultimi riescono ad elevarsi a seconda colonna portante della commedia regalando agli spettatori attimi di puro stupore grazie ad una coordinazione praticamente perfetta tra loro.

Ogni battuta, ogni sguardo e ogni movimento, non importa quanto elementare, segue un ritmo incessante privo di qualunque interruzione, tanto da fare rimpiangere la divisione in due atti, in grado di mantenere la concentrazione dei presenti sul palcoscenico e sui protagonisti.

Nonostante la presenza di alcuni problemi, come il volume della musica che in certe occasioni andava a coprire le voci degli attori, Amore non essere geloso si dimostra una commedia leggera e alla portata di tutti in grado di regalare una piacevole serata a grandi e piccoli.

 

Per questo Articolo le immagini sono state fornite dall’ufficio stampa dell’artista/spettacolo. Si declinano per tanto ogni responsabilità relative ai crediti e diritti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.