Se non sono matti non li vogliamo… perché è nella follia pura che nascono genialità e sorpresa. E sono proprio queste le matrici che fanno di “OSCAR W.” uno spettacolo irresistibile.

Andrea Onori e Mariagrazia Torbidoni hanno giocato con aforismi, opere ed eventi della vita di Oscal Wilde creando un vero e proprio approfondimento della sua figura, quasi una lezione alla portata di tutti, tenuta da un’oratrice che mette corpo e anima al servizio di una delle personalità più affascinanti di tutti i tempi.

Ad arricchire questo gioco le scenografie di Valeria Giannone, essenziali, raffinate e concettualmente stimolanti che hanno reso il tutto un elogio all’immaginazione. Tra una poltrona, un baule e un ingegnoso separé, si passa dall’ironia sui Baci Perugina al talk show americano, attraversando momenti di delicatissima poesia.

In un monologo che diverte e disarma, Mariagrazia Torbidoni interpreta O. Wilde , e le figure che hanno animato i momenti più salienti della sua esistenza, con abilità e classe. Guidata da Andrea Onori, alla cura del quale sono la regia e la drammaturgia, la Torbidoni vince in ogni stile e forma teatrale scelti. Si evince che Onori fosse ben consapevole della malleabilità della creta-Torbidoni…a lui il merito di aver saputo dosare tutte le sue abilità facendoci dimenticare di essere davanti ad un’ attrice.

Non si capisce dove sia finito il lavoro dell’uno e cominciato quello dell’altra: quando si mettono le farine in un unico sacco comincia il teatro vero…

OSCAR W.

di

Andra Onori

con

 Mariagrazia Torbidoni

regia

Andrea Onori

luci e scene

Valeria Giannone

http://www.virgolatreperiodico.it/

info@virgolatreperiodico.it

tel: 3391979109 – 3393990630

fax: 0694803973

 

 

Lo spettacolo ha replicato il 15 ottobre e il 4 novembre alla Casa delle Culture di Roma, via San Crisogono 45.

E’ inserito nella sezione Formazione del Progetto indipendente autofinanziato di formazione e spettacolo dal vivo anno 2013/2014, organizzato e promosso dalla Casa delle Culture di Roma, dove sarà in scena dal 2 al 6 dicembre come matinèes per le scuole.

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.lanouvellevague.it/home/wp-content/plugins/ultimate-author-box/inc/frontend/uap-shortcode.php on line 119
style=”display:none;”>
Author Details
Nata in provincia di Venezia il 10 giugno 1980, comincia nell’84 gli studi della danza classica all’Accademia del Teatro La Fenice di Venezia con la prima ballerina Iride Sauri completandoli poi con lo studio della modern-jazz, contemporanea, flamenco e tip tap. Studia tecnica vocale e canto lirico con la M° Annalisa Bonetto. Sotto la direzione della medesima calca palcoscenici italiani ed europei come soprano solista nel gruppo “Chorus Carmina”. Si perfeziona in improvvisazione jazz con C. Anderson ed E. Bacchia e dal ‘99 affianca grandi musicisti quali G. Feidman, M. Coskun,N. Citarella, D. Labelli in festivals e altre performances come cantante, chitarrista e percussionista. Si diploma, nel 2005, all’Accademia d’Arte Drammatica “P. Scharoff” a Roma, con la quale partecipa al concorso “RomaTeatroFestival”, dove si aggiudica il premio come “Miglior Attrice”. Continua gli studi con P. Clough (Direttore della Shakespeare Company di Londra), N. Karpov, E. Dante, A. Pizzicato, R. Falk, U. Orsini, Ricci e Forte, G. Lojodice, M. Paiato. Ha collaborato con l’Ass. Cult. “L’Asino Che Vola” a Roma come direttrice artistica e regista dell’iniziativa teatrale “TeMaDì”. Collabora con varie compagnie come regista, performer, scenografa e costumista e dal 2007 affianca il teatroterapeuta e regista E. Fumanti nella direzione dei pazienti psichiatrici del centro diurno di Sesto Fiorentino come attrice e regista. Ha lavorato con registi quali F. Tiezzi, E. Vizioli, V. Zingaro, G. Leonetti, S. Barbarino, R. Mortelliti (con il quale perfeziona l’uso della maschera).
×
Nata in provincia di Venezia il 10 giugno 1980, comincia nell’84 gli studi della danza classica all’Accademia del Teatro La Fenice di Venezia con la prima ballerina Iride Sauri completandoli poi con lo studio della modern-jazz, contemporanea, flamenco e tip tap. Studia tecnica vocale e canto lirico con la M° Annalisa Bonetto. Sotto la direzione della medesima calca palcoscenici italiani ed europei come soprano solista nel gruppo “Chorus Carmina”. Si perfeziona in improvvisazione jazz con C. Anderson ed E. Bacchia e dal ‘99 affianca grandi musicisti quali G. Feidman, M. Coskun,N. Citarella, D. Labelli in festivals e altre performances come cantante, chitarrista e percussionista. Si diploma, nel 2005, all’Accademia d’Arte Drammatica “P. Scharoff” a Roma, con la quale partecipa al concorso “RomaTeatroFestival”, dove si aggiudica il premio come “Miglior Attrice”. Continua gli studi con P. Clough (Direttore della Shakespeare Company di Londra), N. Karpov, E. Dante, A. Pizzicato, R. Falk, U. Orsini, Ricci e Forte, G. Lojodice, M. Paiato. Ha collaborato con l’Ass. Cult. “L’Asino Che Vola” a Roma come direttrice artistica e regista dell’iniziativa teatrale “TeMaDì”. Collabora con varie compagnie come regista, performer, scenografa e costumista e dal 2007 affianca il teatroterapeuta e regista E. Fumanti nella direzione dei pazienti psichiatrici del centro diurno di Sesto Fiorentino come attrice e regista. Ha lavorato con registi quali F. Tiezzi, E. Vizioli, V. Zingaro, G. Leonetti, S. Barbarino, R. Mortelliti (con il quale perfeziona l’uso della maschera).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.